Ordinanza dei sindaci in penisola sorrentina: didattica a distanza fino al 29 novembre

I sindaci della penisola sorrentina, alla luce dell’ipotesi di riaprire le scuole dell’infanzia e le prime classi della scuola primaria a far data dal 24 novembre prossimo, così come previsto dall’ordinanza numero 90 del presidente della Regione Campania, hanno convenuto sull’opportunità congelare tale prospettiva alla luce delle preoccupazioni ingenerate dalla curva epidemiologica sui territori di competenza.

Pertanto, i comuni costieri hanno stabilito di adottare un’ordinanza di uguale contenuto in cui si ribadisce che nel periodo 24 – 29 novembre le scuole restano chiuse e si continua con la Dad.

I primi cittadini si riservano di rivedere tale provvedimento in relazione all’evoluzione del quadro epidemiologico.

Covid Costiera: 534 gli attualmente positivi. I dati comune per comune del 22 novembre

Come tutte le mattine riportiamo un report riguardo i casi di Covid – 19 registrati in Costiera Amalfitana durante questa “seconda ondata” del virus.Nella...

L’obiettivo prioritario delle amministrazione comunali è quello di garantire condizioni ottimali di sicurezza nelle scuole e nella vita sociale nel rispetto più rigoroso dei protocolli sanitari.