Orata agli Agrumi: la Deliziosa Ricetta di Pesce Napoletana

Foto Cinquanta Sfumatura di Buono

L’orata agli agrumi è un secondo piatto di pesce non difficile da fare.

Innanzitutto è facile reperirla, consigliamo ovviamente sempre di usare orate fresche per la preparazione.

Si tratta di una pietanza dal gusto molto particolare, per i palati più fini.

Chi è Enio Drovandi: età, carriera, moglie, vita privata e curiosità

Enio Drovandi è uno degli attori più conosciuti e apprezzati del panorama televisivo e cinematografico italiano. Chi è Enio Drovandi: età, carriera, moglie, vita privata...

Non a caso, la si può gustare nei migliori ristoranti a Napoli e dintorni e non solo.

Vediamo la ricetta passo per passo dell’orata agli agrumi.

Orata agli Agrumi: la Ricetta Napoletana del Super Secondo di Pesce

Ingredienti per 4 persone

1 orata di 1,2 kg
2 limoni
2 arance
2 patate
1 spicchio di aglio
olio extravergine d’oliva
1 rametto di prezzemolo

Preparazione

Cominciate con la pulizia del pesce.

Pulite e squamate l’orata e poi sbucciate gli agrumi, tagliandoli dopo a tocchetti piccoli possibilmente.

A parte, fate bollire le patate in acqua e in un’altra pentola fate soffriggere l’aglio nell’olio.

Quando l’aglio dorerà inserite l’orata aggiungendo un pò di acqua fino a che non l’avrete coperta per metà.

Salate e coprite la pentola.

Dovete far cuocere dai 15 ai 30 minuti, ma dipende dalla grandezza dell’orata che avete comperato.

Quando l’orata sarà finalmente cotta, prendete una pirofila o un piatto da portata largo, e sistematecela dentro.

Al fondo di cottura che è rimasto nella pentola dove avete cotto il pesce aggiungete del succo di limone e metà degli agrumi che avete prima tagliato a tocchetti.

Accendete di nuovo il fuoco, fino ad ottenere una salsa densa.

Ricavata la “cremina” filtratela con un colino e poi versatela sull’orata che avete prima sistemato nella pirofila.

Ora, unite l’altra metà degli agrumi sminuzzati, e, ancora le patate tagliate a dadini, che avete bollito prima.

Decorate il piatto inserendo un rametto di prezzemolo e fettine di agrumi vari.

Buon appetito con questa gustosissima e originalissima orata agli agrumi!

(Fonte: L. Pignataro, La Cucina Napoletana di Mare, ricetta del ristorante Terrazza Calabritto, Napoli).