Ognuno, dint’ â vita soja, ave peccato pe ttutto ’o bbene ca nun ha fatto: il proverbio dell’8 dicembre

Ognuno, dint’ â vita soja, ave peccato pe ttutto ’o bbene ca nun ha fatto: il proverbio dell’8 dicembre. E’ questo il proverbio di oggi 8 dicembre.

Andiamo a scoprire qual è il significato dell’amato detto e perché è così tanto amato dalle persone.

Bisogna avere una coscienza pulita per vivere in pace con se stessi, senza rimorsi, né rimpianti.

Ognuno, nella sua vita, ha peccato per tutto il bene che non ha fatto

Ognuno, dint’ â vita soja, ave peccato pe ttutto ’o bbene ca nun ha fatto: il proverbio dell’8 dicembre

A chi non sarà capitato nella vita di dire almeno una volta “Ognuno, dint’ â vita soja, ave peccato pe ttutto ’o bbene ca nun ha fatto: il proverbio dell’8 dicembre”?

La traduzione e il significato del detto sono abbastanza chiari:

Ognuno, nella sua vita, ha peccato per tutto il bene che non ha fatto

L’Almanacco del giorno

Accadde oggi

1841 – A Torino San Giovanni Bosco inizia la fondazione del suo oratorio

1914 – Viene combattuta la battaglia delle Isole Falkland

1940 – Seconda guerra mondiale: la notte fra l’8 e il 9 dicembre ha inizio l’Operazione Compass, ossia l’offensiva britannica contro le forze italiane in Libia.

1943 – Seconda guerra mondiale: gli Alleati bombardano la Stazione dell’Aquila, l’adiacente Officina Carte e Valori della Banca d’Italia e il quartiere di Borgo Rivera uccidendo 183 persone, tra prigionieri di guerra alleati, militari tedeschi e civili

1972 – Il treno sperimentale TGV 001 stabilisce il record di velocità massima per treni non elettrici: 318 km/h

1974 – Referendum istituzionale in Grecia per l’abolizione della monarchia

1976 – Gli Eagles pubblicano uno degli album più venduti di tutti i tempi, Hotel California

1980 – Mark David Chapman uccide l’ex Beatle John Lennon

1985 – Calcio: la Juventus vince la sua prima Coppa Intercontinentale battendo ai rigori l’Argentinos Juniors

1987 – Firma del Trattato sulle armi nucleari a medio raggio

1991 – I capi di Russia, Bielorussia e Ucraina si incontrano per firmare un accordo che pone fine all’URSS e fondano la Comunità degli Stati Indipendenti (CSI), nella riserva naturale di Belovezhskaya Pushcha, in Bielorussia

1994 – Bill Clinton firma un decreto che fa entrare in vigore la partecipazione degli USA al General Agreement on Tariffs and Trade (il GATT era stato firmato formalmente il 15 aprile 1994, a Marrakesh, Marocco da 124 nazioni)

2004 – Nathan Gale uccide il chitarrista heavy metal Dimebag Darrell e altre tre persone durante un concerto dei Damageplan all’Alrosa Villa a Columbus nell’Ohio

2006 – Esce sul mercato la console Wii

2010 – Cile: in un carcere a Santiago, il San Miguel, a causa di un incendio, probabilmente causato da una rissa tra detenuti, muoiono 83 carcerati e altri 21 sono feriti.

2015 – Papa Francesco apre, in Piazza San Pietro, il Giubileo straordinario della misericordia, da lui stesso indetto per mezzo della bolla pontificia “Misericordiae Vultus”, che ricorre nel cinquantesimo anniversario dalla conclusione del Concilio Vaticano II ed è dedicato alla Misericordia

Nati

Francesca Inaudi – attrice italiana (8 Dicembre 1977)

Imma Piro – all’anagrafe Immacolata Piro, attrice italiana (8 Dicembre 1956)

Onika Tanya Maraj – conosciuta come Nicki Minaj, rapper statunitense, di origini africane, indiane e trinidadiane. Ha iniziato la sua carriera musicale nel 2009, dopo essere stata scoperta dal rapper statunitense Lil Wayne (8 Dicembre 1982)

Warren Cuccurullo – chitarrista statunitense italoamericano. La famiglia era originaria di Nocera Inferiore, il nome Warren gli e’ stato imposto come libera traduzione di quello del nonno: Guerino (8 Dicembre 1956)

Pietro Mannino – attore italiano (8 Dicembre 1988)