Notre Dame, il video operaio che ha causato l’incendio diventa virale: è Saolini (Video)

In queste ore sta facendo il giro del web il video del presunto operaio che avrebbe provocato l’incendio a Notre Dame.

Le immagini dell’uomo, vestito di nero con un giubbino catarifrangente, stanno spopolando sui social.

L’uomo chiede scusa per aver causato l’incendio che ha distrutto in parte uno dei simboli della religione e dell’Europa, il suo intento era quello semplicemente di fumarsi una sigaretta.

Una volta gettata per terra questa avrebbe fatto prendere fuoco del materiale infiammabile.

Successivamente l’uomo ha chiesto scusa all’Italia e alla Francia per l’orrore che ha provocato.

In molti hanno creduto alla versione del finto operaio, peccato che si tratta di Gian Marco Saolini, un maestro delle bufale.

Solo pochi mesi fa si era vestito da giornalista della giuria del Festival di Sanremo e aveva spiegato le motivazioni della vittoria di Mahomood.

Pochi giorni fa aveva vestito i panni del padre della bambina, al centro delle cronache, per essere stata aiutata da Candreva che le avrebbe pagato la mensa visto che i genitori non potevano e quindi le veniva sempre servito tonno e cracker.

Di seguito le immagini di Saolini nei panni dell’operaio che ha provocato l’incendio della cattedrale di Notre Dame.