Noipa Stipendio di Marzo: l’accredito avverrà nella giornata di venerdì

Ormai ci siamo, mancano pochi giorni all’accredito dello stipendio del mese di Marzo per quanto riguarda gli assistiti Noipa che avverrà venerdì prossimo.

Di solito questo avviene il 23 di ogni mese, ma in considerazione del fatto che questo mese tale giorno cadrà di sabato, l’accredito sarà anticipato di un giorno.

Noipa Stipendio di Marzo: l’accredito avverrà nella giornata di venerdì

Già da ieri sono iniziate le emissioni speciali, relative alle supplenti brevi e saltuari, che avrebbero già dovuto vedere sul proprio conto corrente lo stipendio del mese di Marzo.

Corrado Tedeschi: chi è, età, moglie, figli, carriera e vita privata

Corrado Tedeschi è uno dei più conosciuti e amati presentatori della televisione italiana.Grazie alla sua simpatia, alla sua ironia e al suo talento, ha...

Come detto in precedenza per il resto degli assistiti Noipa la giornata segnata con il cerchietto è quello del prossimo 22 marzo.

In questo mese, però, la cifra dello stipendio dovrebbero essere leggermente inferiori a causa del pagamento di alcune imposte regionali.

La stessa cosa, con identiche modalità, è accaduta anche il mese scorso e viste che febbraio è di 28 giorni, si è riproposta anche in questo mese di marzo.

Una grande rivoluzione per gli assistiti Noipa è stata la creazione dell’applicazione ufficiale, che mette a disposizione degli utenti una serie di servizi e funzionalità importanti.

Per chiunque avesse bisogno di ulteriori chiarimenti può visitare l’apposito sito internet sul quale è possibile avere tutti gli approfondimenti del caso.

Una serie di importanti innovazioni ha riguardato gli assistiti NoiPa, non solo grazie e tramite la nuova applicazione ma anche tramite una serie importante di servizi che rappresentano un importante passo in avanti per tutti i dipendenti.

Come detto in precedenza gli accrediti dello stipendio di Marzo sono iniziati, anche se solo in piccola parte nella giornata di ieri, anche se la maggior parte degli stessi avverrà venerdì 22.

Per quanto concerne, invece, i vigili del fuoco il giorno di esigibilità è indicato nel prossimo venerdì 26 marzo.