Neve e ghiaccio in Costiera Amalfitana: imbiancati i comuni più alti / Foto

Foto I Colibrì

L’ondata di gelo che ha investito tutta l’Italia non ha risparmiato nemmeno la Costiera Amalfitana che questa mattina si è svegliata in parte imbiancata.

Se qualcuno si aspettava la neve al livello del mare è rimasto però deluso: una leggera coltre bianca si è infatti posata sui paesi più alti della Divina come Ravello, Scala e Tramonti. Alle 6.00 di questa mattina la temperatura in Costiera si aggirava intorno ad 1 °C ed un leggero manto bianco ha ricoperto le auto e i giardini.

Foto di Angela Laudano

Per quanto riguarda la viabilità non ci sarebbero problemi: il sapiente lavoro dei volontari dei “Colibrì” che hanno lavorato tutta la notte spargendo sale, ha evitato infatti che si accumulassero neve e ghiaccio sulla Sp1 e sulla Sp2.

Foto Presepe Vivente Agerola

Prezzi benzina oggi 19 Gennaio: si fermano gli aumenti di diesel, greggio e gpl

Dopo una fase costante di crescita tornano stabili i prezzi della benzina e del diesel. Stando ai dati relativi alla data di oggi 19 gennaio per un litro di benzina è necessario...

Agerola si è invece svegliata con qualche centimetro di neve e temperature polari. In questo momento i mezzi spazzaneve e spargisale stanno operando per rendere percorribili le arterie principali. A causa del ghiaccio e del freddo il presepe vivente è stato rinviato a domenica 6 gennaio per garantire la massima incolumità di spettatori e figuranti. 

Foto di Marzia Proto

Delusione per la neve che non si è posata a livello del mare: erano tanti infatti che sognavano un paesaggio innevato come quello del febbraio dello scorso anno. Ad Amalfi, Atrani, Maiori, Minori e sugli altri borghi affacciati sul mare, infatti, durante la giornata di ieri sono caduti solo pochi fiocchi di neve misti a pioggia che si sono sciolti immediatamente.

Ricordiamo agli automobilisti dei paesi di Tramonti, Scala, Ravello ed Agerola di utilizzare l’automobile soltanto se necessario e comunque con pneumatici termici o catene da neve a bordo e di guidare con prudenza.