Nel fine settimana torna Lucifero: caldo e afa in tutta Italia

Dopo una breve pausa torna Lucifero, l’anticiclone africano che ha riscaldato con temperature record tutta l’Italia.

Nel week-end sulla penisola si prevedono nuovamente picchi di calore fino ai 36 gradi. Dopo la ventata di aria fresca portata dai Venti di Maestrale e Bora, nel fine settimana  si assisterà ad  un repentino aumento delle temperature.

Il caldo e le continue siccità portate da Lucifero, sono anche alla base dei numerosi incendi che si sono verificati in tutta Italia e che continuano a far bruciare la parte meridionale della penisola.

Grandi città come Napoli, Roma e Bologna saranno tenute sotto controllo. I rovesci potranno verificarsi solo nelle zone interne, ma l’umidità continuerà ad essere elevatissima. Sia sabato e sia domenica il sole sarà prevalente e il cielo  sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni.

Si consiglia pertanto di non uscire nelle ore più calde della giornata e di fare particolarmente attenzione ai soggetti più fragili.