Napoli: nasce “ciortino” il dolce portafortuna ideato dall’associazione Scugnizzi

Si chiama “Ciortino” il dolce portafortuna ideato e creato dall’Associazione Scugnizzi – Napoli con il coinvolgimento dei minori a rischio provenienti dall’area penale, sostenuti da anni nel percorso di recupero e reintegro dalla Fondazione Polis. Il dolce ha la caratteristica forma del corno rosso, un cuore di pastafrolla e una copertura di cioccolato fondente.
“La lotta al crimine avviene anche sottraendo e confiscando i giovani del nostro territorio alle maglie della camorra. Ecco perché questo particolare biscotto rientra a pieno titolo tra i prodotti promossi dalla nostra Fondazione e dalla Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità”. Così scrive in una nota la Fondazione Polis.