Napoli, bimbo di 3 anni precipita dal balcone: aperta l’inchiesta

La Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta sulla morte di un bimbo di tre anni caduto dal balcone della propria abitazione in Via Foria.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi, che hanno trasportato il bambino presso l’ospedale Pellegrini dove purtroppo i medicini hanno dovuto constatarne il decesso. Il bimbo avrebbe compiuto un volo di circa venti metri prima di impattare violentemente il suolo.

Il quartiere napoletano di via Foria, tra piazza Cavour e piazza Carlo III, è sconvolto dalla terribile tragedia. La dinamica di questa sfortunata vicenda risulta essere tutt’ora poco chiara. Per questo motivo la Procura della città di Napoli, ha deciso di indagare a fondo per fare maggiore chiarezza su quanto accaduto.

La salma del piccolo, infatti, verrà trasportata all’obitorio sotto gli occhi vigili delle autorità. La comunità, turbata, si è stretta attorno alla famiglia molto conosciuta in zona poichè proprietaria di un piccolo negozietto sportivo.

La comunità tutta si è stretta attorno alla famiglia.