Mediateca Cava de’ Tirreni: in mostra Pablo Picasso

Dopo il grande successo della mostra Joan Miró e dei pittori surrealisti, che ha registrato circa 12.000 visitatori, Marte – Mediateca Arte Eventi – di Cava de’ Tirreni propone per quest’anno 2017 un altro grande evento in mostra assolutamente da non perdere.

La Mediateca Cava de’ Tirreni continua con i suoi appuntamenti artistici prestigiosi.

La nuova mostra della Mediateca Cava prende il titolo di “Pablo Picasso e altri viaggiatori, storie naturali e viaggi spirituali”.

Si, avete capito bene, le opere del mitico artista Pablo Picasso saranno a disposizione del pubblico cavese e non solo, a tutti gli amanti di questo genio del panorama artistico mondiale.

La mostra in programma dal 19 febbraio al 18 giugno metterà in esposizione ben quarantanove opere di Pablo Ruiz y Picasso detto Picasso, a partire da incisioni, fino alle sue litografie e ceramiche.

Alle opere picassiane si affiancabi in mostra altre sessanta opere di importanti artisti “viaggiatori” approdati sulle coste salernitane.

Gli artisti “viaggiatori” in mostra alla Mediateca Cava partono dal “trascendente” Maurits Cornelis Escher ad Oskar Kokoschka, alle raffinatezze cromatiche di Han Harloff all’espressività arroventata di Ivan Zagoruiko, per giungere alla ceramica del “periodo tedesco” di Richard Dölker e Irene Kowaliska, e all’innovazione modernista di Guido Gambone, Salvatore e Giosué Procida, passando per le esperienza creative di Ugo Marano e Mimmo Paladino.

Il tracciato espositivo ospita anche una documentazione fotografica e vari video di grande rilievo, una vera e propria mostra nella mostra.

Si tratta di fotografie eseguite da celebri autori che hanno lavorato con Picasso dagli anni Quaranta ai Sessanta: da Robert Capa ad Henri Cartier-Bresson, da Herbert List a René Burri, e su tutti, anche il celebre film Le Mystère Picasso (1955) di Henri-Georges Clouzot, un film documentario contenente una delle poche esplicite dichiarazioni che lo stesso Picasso abbia mai rilasciato.

E non è tutto: ad incorniciare il tutto un cartellone di eventi collaterali con spettacoli a tema.

Alla presentazione sono intervenuti il direttore di Mediateca Cava Alfonso Baldi, il responsabile del progetto Rosario Memoli e il curatore della mostra Marco Alfano.

Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso (1881-1973), questo è il suo nome completo, è stato un grande pittore e scultore, ed è considerato uno degli artisti più importanti del XX secolo.

Il cognome “Picasso” con cui è passato alla storia, è in realtà quello della madre (Maria Picasso y Lopez).

E’ stato un pittore instancabile (il Guiness dei primati lo considera il più prolifico di tutti i tempi), e i suoi quadri oggi sono tra i più costosi al mondo.

Le Reve, per esempio, è stato venduto nel marzo 2013 per 155 milioni di dollari.

Per ulteriori informazioni sulla mostra alla Mediateca Cava potete recarvi alla sua sede in corso Umberto I, 137 – 84013 Cava de’ Tirreni (SA), telefonare allo 089 94 81 133, o consultare il sito www.marteonline.com, e/o la pagina Facebook facebook Marte Mediateca Art Event.

Lo spettacolo dell’arte è assicurato in un ambiente che sta risvegliando nei tanti ospiti la passione per l’arte pittorica.