Monte Sirino: Sciare in Basilicata, Guida alla Località Sciistica

Un Rifugio sul Monte Sirino - Foto By Monte Sirino Sci Facebook

Siete mai andati a sciare vicino al Monte Sirino? No? Bene, ecco una piccola guida per voi.

Sciare al Monte Sirino: ecco cosa sapere

Il massiccio del Sirino è un massiccio montuoso della Basilicata che comprende alcune tra le maggiori cime dell’Appennino meridionale.

Monte Papa (2005 m), Cima De Lorenzo (2004 m), Timpa Scazzariddo (1930 m) e Monte Sirino (1907 m).

Ascolti tv ieri 8 Gennaio: boom ancora per “La Compagnia del Cigno”. Ecco i...

Ottimi risultati ha fatto segnare in fatto di ascolti tv il film andato in onda su Rai 1 “La compagnia del cigno” che ha ottenuto il 22% di...

Essa rappresenta l’estrema propaggine meridionale del Parco nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese.

La denominazione del massiccio prende il nome dalla vetta principale, che è superata in altezza solamente dal monte Papa Sirino deriva a sua volta dal nome antico del fiume che vi nasce, Siris, l’attuale Sinni, la cui radice sanscrita sar significa scorrere, fluire.

Alla foce del fiume, collegata al mar Ionio nel tratto costiero tra Policoro e Rotondella, anticamente era situata la città di Siris.

Quando, nel V secolo a.C., fu vinta e distrutta dai tarantini, gli abitanti furono spinti nell’entroterra in direzione dell’alta valle del fiume.

E così si formarono quei popoli sirini menzionati da Plinio che diedero poi il nome alla montagna.

Monte Sirino: dove sciare

Per gli amanti della neve e della montagna benvenuti nei comprensori sciistici del Monte Sirino.

Ideale per escursioni invernali in famiglia attraverso boschi e prati innevati: sciare, camminare, slittare, ma anche un parco giochi, tutto in una location facile da raggiungere.

Gli impianti sciistici del Monte Sirino, situati nell’area compresa tra Lagonegro e Lauria, offrono la possibilità di praticare sci alpino, sci di fondo ed escursioni con le racchette da neve (ciaspole).

Gli impianti di risalita che servono le piste contano di una seggiovia biposto offre la possibilità di accedere alla pista “Forcella Monte Papa” (lunga 2,2 km).

Poi, due sciovie permettono l’accesso alla pista “Principianti” (lunga 239 mt) e alla pista “Monte Sirino” (lunga 376 mt).

Inoltre una moderna ed attrezzata sciovia funge inoltre da collegamento con le piste della località Conserva di Lauria, servita dalla sciovia Geom. Nicola Cartolano.

Particolare attenzione sul Monte Sirino è rivolta ai principianti, che potranno apprendere le migliori tecniche sciistiche, in completa sicurezza.

Infatti essi possono imparare l’arte dello sci sotto la sapiente guida dei maestri della Scuola Sci Monte Sirino, divertendosi sui dolci pendii del campo scuola.

Dalle sue vaste e spoglie praterie di vetta, lo sguardo spazia verso il golfo di Policastro, le guglie irte e selvose dei monti La Spina e Zaccana.

E non solo, si vedono anche l’imponente acrocoro del Pollino, il vasto ed immacolato bosco Magnano, i ripidi contrafforti del monte Alpi.

E infine si possono scorgere il Raparo e le ampie e verdeggianti valli di Diano e dell’Agri.