Minori: Gusta Minori il videomapping in 3D che farà rivivere la Villa Romana

Per la prima volta in assoluto in videomapping il 3 D che ricostruisce la Villa Romana di Minori del I Secolo d.C. Dall’11 al 13 Settembre ben tre eventi serali, ogni giorno alle 20 – 21 e 15 e 22 e 30, offriranno l’opportunità di vedere la Villa come era e anche l’eruzione del Vesuvio.

Porpora: “La Villa Romana rivivrà come era. Attori che in costumi dell’antica Roma accoglieranno gli spettatori, dialoghi, narrazione e anche il 3D. Non mancheranno le Vie del Palato con la visita al Sentiero dei Limoni”.

L’evento che è in grado di mettere insieme le varie forme artistiche e dunque musica, teatro, cucina tradizionale, si terrà l’11 – 12 – 13 – Settembre. Non mancheranno sorprese innovative”.

Vinci Casa: i numeri vincenti estratti oggi 28 Settembre

Anche per questo nuovo mese di settembre 2020 continuano le estrazioni di Vinci Casa, il concorso che promette di vincere case da sogno!Anche questa...

Al via la XXIV esima edizione di Gusta Minori, organizzata dall’Associazione Gusta Minori, Comune di Minori e Scabec.
Da Giovedì 10 Settembre anche prodotti tipici della Costiera sul Lungomare di Minori con Gusto Italia in Tour organizzato da Italia Eventi nell’ambito di Gustaminori 2020.

“Viviamo in sicurezza la manifestazione Gusta Minori 2020, dall’11 al 13 Settembre, gustando le prelibatezze del palato predisposte dagli operatori della ristorazione di Minori e immergendoci nelle bellezze archeologiche della Villa Romana con lo Spettacolo “Drama De Antiquis” 5.0, ideato da Gerardo Buonocore per la regia Lucia Amato, sotto l’egida di Scabec, Regione Campania e con il patrocinio del Comune di Minori.

L’accesso al pubblico sarà consentito in un numero contingentato con prenotazione obbligatoria nominativa da effettuarsi su gustaminori.eventbrite.it. L’elenco nominativo sarà conservato per 15 giorni, come da vigente normativa, e si accederà alla villa dall’ingresso sito in via Capo di Piazza e si guadagnerà l’uscita attraverso l’accesso di via S. Maria Vetrana. Per l’accesso, si è previsto un incolonnamento contingentato con transenne con misurazione della temperatura, verifica del nominativo biglietto (se necessario anche con documento) ed incolonnamento con distanziamento di mt. 1. Tale incolonnamento sarà consentito da 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Sarà obbligatorio l’uso della mascherina. Domani annunceremo alla stampa importanti novità”.

Lo ha dichiarato Antonio Porpora Direttore di Produzione di Gustaminori, evento giunto alla XXIV edizione “Drama De Antiqvis” sarà questo il titolo 2020” con opere inedite. Per la prima volta all’interno della Villa Romana risalente al I secolo d.C. accadrà un qualcosa di unico: attori dal vivo faranno rivivere in costumi dell’antica Roma esattamente quell’epoca mentre all’interno sempre del sito archeologico il videomapping offrirà l’opportunità di ammirare la villa così come era. Sarà un videomapping in costante movimento e dunque ecco che sarà possibile vedere la realizzazione della villa, la storia, quasi interloquire con i personaggi che l’hanno abitata, conoscerne il proprietario, vedere poi in 3 D l’eruzione del Vesuvio e la sua distruzione. In contemporanea gli ambienti interni ospiteranno la narrazione dal vivo di storie, dialoghi di allora.

“Gustaminori dunque si farà. La Ventiquattresima edizione si svolgerà a Minori dall’11 al 13 Settembre perché non vogliamo interrompere una tradizione ben consolidata nel tempo. Al momento non possiamo anticipare tutti i dettagli ma non escludiamo che possano esserci delle sorprese davvero innovative. “Drama De Antiqvis” sarà questo il titolo 2020” con opere inedite – ha annunciato Andrea Reale, sindaco di Minori – in quanto siamo in presenza di una kermesse in grado di valorizzare le molteplici forme artistiche: musica, teatro, scenografia, coreografia, cucina locale. E’ un ulteriore segno di vitalità della Costiera Amalfitana che comunque ha vissuto un’Estate oltre ogni rosea aspettativa. Non abbiamo avuto casi di Coronavirus, non ci sono stati assembramenti grazie al buon comportamento di tutti. Ed anche per Gustaminori sono stati previsti tutti i sistemi per la sicurezza sanitaria”.