Minori: il 2 agosto “Da cosa nasce cosa”, lo spettacolo di Gino Rivieccio

Martedì 2 agosto 2022 in Piazza Cantilena a Minori alle 21:30 si terrà lo spettacolo di Gino Rivieccio dal titolo “Da cosa nasce cosa”.

Durante l’evento sarannopassati in rassegna gli avvenimenti degli ultimi due anni che di certo non possono passare inosservati e che hanno segnato in qualche modo ognuno di noi.

La nostra vita è cambiata e saranno proprio i cambiamenti, a partire da quelli sociali ed economici a quelli climatici e quelli umorali, al centro dello spettacolo.

Si tratta di un monologo teatrale nel quale Gino Riveccio, con il supporto e l’accompagnamento di tre vocalist e del maestro Marco Ciardiello al pianoforte.

Lo spettacolo pone in particolare l’accento sul virus della stupidità e della insulsaggine imbevuta di follia contro il quale non c’è nessun vaccino. Un virus che sembra aver ottenebrato le menti anche di chi dovrebbe governare il mondo.

Questo è per sommi capi l’argomento che si andrà a trattare in “Da cosa nasce cosa”. Sul palco si vedrà un Gino Rivieccio nei panni di un metaforico capotreno che collega i vari argomenti tra di loro proprio come un bambino trascina le carrozze del trenino legate da un filo molto sottile.

Tutto questo sarà accompagnato sempre dal suo consueto garbo, ironia e misura che sono un tratto distintivo che caratterizza gli spettacoli del comico napoletano.

Per saperne di più toccherà essere presenti il 2 agosto 2022 in Piazza Cantilena a Minori per assistere a “Da cosa nasce cosa”.