Torna a Minori “Il Panettone in Riva al Mare”: appuntamento il 30 agosto

Torna martedì 30 agosto, “Il Panettone in Riva al Mare” che vede protagonista la suggestiva cittadina di Minori. A partire dalle 20.45 il lungomare di Minori diventerà il simbolo “dei panettoni”.

L’evento annunciato da Sal De Riso, famoso pasticciere della Costiera amalfitana è stato organizzato dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre. Il Presidente Claudio Gatti, grazie anche alla collaborazione del maestro Sal De Riso ha per obiettivo la degustazione dei panettoni di tanti maestri.

L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Campania, dal Comune di Minori e dall’evento Gusta Minori è sostenuta da aziende di materie prime, attrezzature ed accessori che da sempre lavorano per promuovere l’eccellenza artigianale.

Per l’occasione, infatti, giungeranno da tutta Italia ben ventisette maestri lievitisti di grande fama: Marco Avidano, Mario Bacilieri, Alessandro Bertuzzi, Maurizio Bonanomi, Fabrizio Camplone, Emanuele Cantolacqua Ripani, Roberto Comi, Davide Dall’Omo, Sal De Riso, Denis Dianin, Aniello Di Caprio, Angelo Di Masso, Salvatore Gabbiano, Claudio Gatti, Giorgia Grillo, Daniele Lorenzetti, Giuseppe Mascolo, Grazia Mazzali, Luca Montersino, Oscar Pagani, Giuseppe Pepe, Anna Sartori, Alessandro Slama, Valter Tagliazucchi, Carmen Vecchione, Andrea Zino e Patrick Zanesi.

In occasione dell’evento, il maestro pasticciere Sal De Riso ha dichiarato: “Il Panettone in Riva al Mare è un evento a cui la città di Minori tiene molto in occasione della scorsa edizione abbiamo registrato un’affluenza record, che contiamo di replicare anche quest’anno, a dimostrazione che il panettone piace molto anche d’estate ed è amatissimo anche al Sud”.

Successivamente Claudio Gatti ha dichiarato: “Per noi è un grande onore festeggiare il panettone estivo in una delle regioni che ha dato lustro e fatto onore all’artigianalità italiana in Italia e nel mondo”.

Gatti ha poi ringraziato il maestro Salvatore De Riso e i tanti accademici ogni giorno danno lustro a livello internazionale al panettone artigianale. Un evento goloso dunque che porterà le papille gustative in un altro mondo!