Minori: un defibrillatore per il villaggio Torre. Alle 18 assemblea per acquisto, installazione e corso formativo

Un defibrillatore per il villaggio Torre di Minori. Lo chiedono gli abitanti della zona che per oggi, domenica 28 febbraio, a partire dalle ore 18 è convocata un’assemblea pubblica. Aperta a tutti l’incontro è stato convocato per discutere dell’acquisto e dell’installazione dell’importante apparecchiatura che dovrebbe essere collocata davanti la chiesa di San Michele in Torre di Minori. L’acquisto del defibrillatore secondo i promotori sarà preceduto dalla realizzazione di un corso formativo che ne consenta a quante più persone l’utilizzo. Il corso ovviamente si svolgerà in collaborazione con gli Enti preposti alla formazione.