Mezza Costiera al buio da oltre 2 ore: tecnici Enel al lavoro. Ecco i comuni senza luce

La Costiera Amalfitana è per metà al buio da circa un’ora e mezza quando improvvisamente è saltata via la luce intorno alle 19.30.

La corrente elettrica, sia pubblica che privata, manca totalmente ad Atrani, Scala, in alcune zone di Amalfi e anche a Praiano e ad Agerola dove si segnalano continui sbalzi di corrente.

Proprio a causa di questi sbalzi che alcuni impianti casalinghi, come luci al led, sono andati in tilt mentre alcune persone hanno segnalato su Facebook la rottura anche di elettromestici che, nel momento del black out, erano in funzione.

Vinci Casa, i numeri vincenti di oggi 15 settembre

Continuano senza soste le estrazioni del concorso Vinci Casa che, anche per questo mese di settembre, promette di vincere case da sogno!Anche questa sera del...

Secondo quanto si apprende si tratta di un guasto abbastanza esteso. Il comune di Scala che da un’ora e mezzo è completamente al buio proprio come Atrani, ha prontamente segnalato il problema ai tecnici dell’Enel che dovrebbero essere al lavoro per risolverlo.

Notizia in aggiornamento

Dopo cinque ore di assenza è tornata definitivamente la luce in tutti i comuni della Costiera Amalfitana.

Secondo le prime indiscrezioni sembrerebbe che a causare il guasto sia stato un albero che si é  abbattuto su un cavo dell’alta tensione. Il Comune che è rimasto per più tempo al buio è stato Atrani dove la luce è tornata pochi istanti fa.

Intanto sui social vengono confermati i danni che ha causato il black out soprattutto a elettrodomestici.