Meteo Salerno e provincia 11 marzo: la nuova settimana porta vento e piogge

Dopo alcuni giorni di primavera il cattivo tempo sta di nuovo facendo capolino su tutta l’Italia, inclusa la Campania ed il Salernitano.

Questa mattina i venti di Libeccio hanno iniziato a soffiare moderati su tutta la nostra Penisola portando, con il loro aumento dell’umidità, una maggior copertura nuvolosa al Nord e su molte aree del Centro Italia. La situazione meteo subirà un più drastico cambiamento con l’inizio della nuova settimana.

Come riportano i meteorologi de iLMeteo.it, a partire da domani, lunedì 11 marzo, un vero e proprio sussulto invernale ci riporterà a condizioni meteo climatiche ben diverse da questi giorni. Alla base di questo importante cambiamento saranno masse d’aria fredda in discesa dal nord Europa. Deciso rinforzo dei venti di Maestrale si attiveranno infatti sulla Sardegna e su gran parte dell’area tirrenica. Altrove soffieranno venti di Tramontana e gli effetti dell’aria fredda non si faranno certo attendere.

Enrico Lo Verso: chi è, età, moglie, figli, carriera e vita privata

Enrico Lo Verso è stato uno dei grandi protagonisti di questa edizione di Ballando con le Stelle.Si è messo in gioco sin dall'inizio nel programma...

Piogge, rovesci e anche temporali si estenderanno dall’estremo Nord Est molto rapidamente verso il Centro specie nel pomeriggio. A rischio tutta l’area adriatica , dalle Marche, all’Abruzzo e fino al Molise. Rovesci di pioggia nel sud della Toscana, Umbria e gran parte del Lazio con possibili temporali su Roma. In serata poi il maltempo coinvolgerà alcune zone del Sud come la Puglia, la Basilicata, la Campania e la Calabria ionica. Sull’appennino torna la neve Asotto i 1000 metri su quello centrale. Al sud invece, la neve cadrà a quote più alte.Al Nord , sulla Sardegna e sull’alto Tirreno, il tempo si manterrà invece più tranquillo.

Le piogge e i venti porteranno ad una drastica diminuzione delle temperature soprattutto al Centro Sud dove diminuiranno anche di 7-8 °C. I venti porteranno anche un sensibile aumento del moto ondoso con rischio di mareggiate.

Nessuna buona notizie nemmeno per martedì: il 12 marzo sarà una giornata molto più fredda e ventosa con qualche residua nota d’instabilità al Sud. Il tempo risulterà invece più soleggiato al Centro Nord anche se verso sera la situazione tornerà a dare segnali di peggioramento ad ovest, preludio ad un Mercoledì dove il meteo potrebbe nuovamente peggiorare.