Meteo di Ottobre: l’Italia tra freddo polare e clima mite. Le previsioni

Foto di Teresa Fusco

Il mese di ottobre non si è aperto nel migliore dei modi per quanto riguarda il meteo: abbiamo avuto sull’Italia una vera e propria sferzata di origine polare che ha provocato grandinate, forti venti, temporali e un clima più freddo su molte regioni.

Questa fase di maltempo continuerà ad interessare alcune nostre regioni fino alla giornata di domani dopodiché le cose inizieranno a cambiare.

Durante la giornata di oggi il vortice ciclonico che ha colpito le regioni meridionali il giorno precedente si posizionerà velocemente sul mar di Sicilia influenzando con piogge e temporali la Sicilia ionica e in parte il reggino ionico. Nel frattempo sul resto del Paese aumenterà temporaneamente la pressione.

Salerno, Luci d’Artista: iniziato il montaggio. Ecco tutte le novità della XIV edizione

E' iniziato a Salerno il montaggio delle Luci d'Artista edizione 2019/ 2020, la kermesse natalizia che ogni anno attira migliaia di turisti da tutta...

Come riporta iLMeteo.it tra mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre, un nuovo moderato impulso perturbato nord atlantico riporterà le nubi e qualche pioggia al Nord, ma con disturbi anche su alcuni tratti del Centro. Scarsi gli effetti invece al Sud dove il sole risulterà prevalente.

Subito dopo è atteso sull’Italia un nuovo anticiclone africano che dovrebbe aprire la porta ad un periodo di maggior stabilità e con temperature in netto e generale rialzo con valori che potrebbero ritornare sopra la media del periodo fin oltre il weekend. Vivremo così la classica OTTOBRATA, un periodo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature oltre i 20°C in tante città italiane.

La seconda parte del mese potrebbe invece riservare delle sorprese poco gradite con piogge alluvionali a causa di una serie di Perturbazioni Atlantiche che potrebbero investire l’Italia.

Le temperature dovrebbero di nuovo calare su tutte le nostre regioni e si scenderà sotto i 10°C, con minime anche di 6-8°C.

Quello che ci attende è dunque un ottobre altalenante dal punto di vista climatico che alternerà fasi di maltempo a fasi di tempo pressocché stabile. Non ci resta dunque che prendere l’ombrello senza abbandonare le t-shirt.