Salerno: domani mattina l’apertura dei mercatini di Natale

Foto Fanpage Facebook Salerno - Amalfi Coast

Come riferisce il quotidiano locale Il Mattino di Salerno, domani mattina i mercatini di Natale a Salerno apriranno i battenti ufficialmente.

Precisamente saranno attivi dalle ore 11 di domani 8 Dicembre, e dureranno fino alla prossima Befana, per un intero mese.

Artigianato, specialità gastronomiche e tanto altro attendono i visitatori che giungeranno da più parti a Salerno durante il prossimo ponte dell’Immacolata, e non solo.

Nero a Metà: Anticipazioni seconda puntata 26 Novembre della Fiction di Rai 1

E' cominciata questa sera la Fiction di Rai 1 Nero a Metà. Il protagonista Claudio Amendola che vestirà i panni di Carlo Guerrieri, un ispettore cinico ma pieno di umanità. Nero...

Le casette di legno che comporranno i mercatini di Natale a Salerno 2017 saranno complessivamente 82, e saranno posizionate tra il Lungomare Trieste, piazza
Sant’Agostino e villa Carrara a Pastena, nuova location decisa quest’anno.

Di esse, ben 62 saranno le casette occupate da coloro che hanno partecipato al bando del Comune di Salerno, che per questa edizione ha voluto prendersi in carico tutta la gestione dei mercatini di Natale, vista la brutta esperienza del precedente con Buongiorno Italia che vide lo sgombero nei giorni top del periodo natalizio, con conseguenti indagini della procura.

Una decisione ottima quella dell’amministrazione comunale, per garantire il rispetto di tutte le regole e le procedure necessarie in questi casi, con in più la novità dello sconto speciale sulla locazione delle casette per gli esercenti che hanno aderito al bando pubblico.

Delle 62 postazioni assegnate via avviso comunale, 22 appartengono al settore alimentare, 28 ad altri settori e 12 sono gli hobbisti presenti.

Altro da aggiungere è che non tutte le casette di legno disponibili sono state adibite esclusivamente per i mercatini di Natale a Salerno previsti dal bando dell’amministrazione.

Infatti a Piazza Sant’Agostino e Villa Carrara, esse saranno occupate dagli artigiani del progetto B.Art – Botteghe Artigiane sotto le Luci d’Artista.

Si tratta di un evento nell’evento, un’esposizione di manufatti artigianali che darà spazio a ben 72 aziende per tutto un mese a partire da domani.

Gli artigiani metteranno in mostra presepi, ceramiche, fiori, oggetti realizzati in rame, gioielli, arte fotografica e tanto altro.

L’iniziativa – organizzata da Claai, Unimpresa, Cna, Csartigiani in collaborazione con la Camera di Commercio e il Comune – prevede anche ben quattro workshop nei giorni 15, 22, 29 Dicembre e 5 Gennaio; i temi trattati saranno il credito, la tassazione, l’alternanza scuola lavoro, e il web applicati al settore artigianato.

Insomma, ancora una volta Salerno non è solo arte dell’illuminazione, ma anche mercatini che quest’anno sono resi ancora più accattivanti e particolari da questo progetto annesso che mette in luce buona parte dell’artigianato locale; senza contare le altre iniziative messe in campo, come quelle dei concerti e della Sand Nativity.