McDonald’s investe ancora nel salernitano: apre un nuovo ristorante

La multinazionale americana McDonald’s, investe ancora una volta nel salernitano. A Battipaglia, infatti, il prossimo 29 dicembre 2021 sarà inaugurato un nuovo ristorante della famosa catena.

Ad ufficializzarne l’apertura il dottor Luigi Snichelotto, partner McDonald’s per le province di Salerno e Potenza, durante la conferenza stampa tenuta nel salotto comunale di Battipaglia. Presente anche la sindaca della città Cecilia Francese.

La struttura avrà un design innovativo e sorgerà sulla SS 18 Tirrena Inferiore (all’incrocio con la traversa Carmine Turco). Questa nuova costruzione garantirà anche una maggiore offerta occupazionale legata anche ad un importante progetto di rigenerazione urbanistica. Saranno infatti 50 le unità selezionate che lavoreranno nel ristorante di Battipaglia.

Il dottor Luigi Snichelotto ha così esordito: “Siamo contenti di aver potuto realizzare questa struttura, diventata strategica per Battipaglia e di percepire questo entusiasmo dal territorio. È un ristorante che si distingue per l’architettura post industriale degli interni, con un’atmosfera vintage ma allo stesso tempo molto smart, fornita di tutti i servizi, dal McDrive al McCafè, alla playland dedicata ai bambini e al gioco.”

Il partner McDonald ha poi aggiunto: “Siamo molto positivi, sebbene il momento non sia dei migliori, considerando l’evoluzione dei contagi. Molte famiglie sono in sofferenza, per questo apriremo le porte al pubblico in tono minore, nel rispetto del dolore per le vittime della pandemia.Poi appena sarà possibile faremo delle iniziative a sostegno e per il lancio di questo nostro insediamento. Anzi, per il 2022 auguriamo a tutta la collettività e alle famiglie un futuro migliore di quello che stiamo vivendo”.

Questo nuovo progetto, incrementerà anche le dinamiche sociali. McDonald, insieme al comune, sarà infatti in campo per progetti sociali a favore delle fasce più deboli e di chi vive attualmente in condizioni di disagio.

In virtù di questa nuova collaborazione, la sindaca Francese ha affermato: ” Creeremo parchi per le persone del quartiere, che a breve cambierà volto. Tanti giovani del posto hanno fatto colloqui e sono stati assunti. Avere a Battipaglia la presenza di un brand internazionale ci inorgoglisce, anche in termini di attrattività”. 

Questi, insomma, i nuovi progetti della città di Battipaglia che uniscono il sociale al commerciale.