Maxi Concorso Regione Campania: 8 comuni della Costiera hanno aderito al bando

Sarà publicato sulla Gazzetta Ufficiale, tra il 13 ed il 20 giugno, il maxi concorso della Regione Campania che prevede 10 mila posti di lavoro negli enti locali.

Al bando di concorso hanno aderito anche ben otto comuni della Costiera Amalfitana: Atrani, Cetara, Conca dei Marini, Minori, Praiano, Scala, Tramonti e Vietri sul Mare.

In seguito all’imminente pubblicazione del bando, la Regione Campania e il Dipartimento della Funzione Pubblica hanno pubblicato on line il manuale operativo per le procedure di caricamento dati da parte delle amministrazioni, la tabella dei profili richiesti, nonché l’elenco degli enti che hanno aderito all’iniziativa regionale.

Anticipazioni Bitter Sweet: ecco cosa accadrà dal 17 al 21 giugno

Bitter Sweet - Ingredienti d'amore è la nuova soap che va in onda dalla scorsa settimana su Canale 5 alle 14.45.Bitter Sweet narra le...

La procedura concorsuale si svolgerà di due momenti: una fase preselettiva incentrata su tematiche di logica e argomenti trasversali alla totalità dei profili messi a concorso, e una fase selettiva con prove scritte consistenti in quesiti a risposta multipla/sintetica riguardanti materie specifiche dei vari profili professionali ed eventuale accertamento delle conoscenze linguistiche e informatiche.

Al maxi concorso potranno partecipare sia laureati che diplomati: il bando prevede nfatti 8 profili per i diplomati e 8 profili per i laureati. Per quanto riguarda i laureati, le lauree più utili saranno quelle tecniche ( Ingegneria, Architettura e Informatica); giuridico-economiche (come Giurisprudenza, Scienze Politiche ed Economia); socio-pedagogici (come Scienze della Formazione Primaria, Scienze dell’Educazione, Scienze della Comunicazione); titoli umanistici (come Lettere e Beni Culturali).