Mario Draghi vola negli States: come dono a Biden un Fiorduva di Marisa Cuomo

Il primo ministro italiano Mario Draghi è volato a Washington, in America, dove ha incontrato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Argomento principe dell’incontro è stata la guerra in Ucraina che, sta portando con sé, anche una pericolosa situazione agroalimentare globale. Da quel grano prodotto in Europa orientale dipende infatti la sopravvivenza di interi Paesi, ma anche di una buona parte dell’industria agroalimentare italiana.

E proprio restando in tema agroalimentare che il premier Draghi ha omaggiato il presidente Biden con una cassetta contenente quattro famose etichette di vini campani, tra cui anche un Costa d’Amalfi Fiorduva di Marisa Cuomo.

Nella preziosa cassetta, oltre al vino nostrano, ci sono un Barbaresco Sorì San Lorenzo 2016 di Gaja, un Masseto 2018, tra le etichette più preziose del vino italiano e vertice qualitativo di Frescobaldi, un Sassicaia 2018 di Tenuta San Guido, da dove, grazie alla famiglia Incisa della Rocchetta, sono iniziate le fortune di Bolgheri.

La preziosa cassetta è un dono della Fondazione Italiana Vini (Fis), sotto la supervisione del fondatore e presidente Franco Maria Ricci. Il modo migliore per rinsaldare l’amicizia e la cooperazione tra due storici alleati come Stati Uniti ed Italia.