Maiori, sorpresa in bolletta: Tari più cara per i cittadini

Brutta sorpresa per i maioresi che in questi giorni hanno ricevuto la bolletta della Tari con importo maggiorato.

L’aumento è dovuto all’emergenza pandemica da Covid-19: il Comune di Maiori ha infatti aumentato di 10 centesimi giornalieri la tassa sui rifiuti urbani per le utenze domestiche. I 10 centesimi valgono per ogni componente del nucleo familiare.

La decisione è stata presa dall’Amministrazione Comunale con delibera di Consiglio Comunale numero 39 del 30/07/2021 durante il quale sono state approvate le relative tariffe per l’applicazione del tributo.

Chi è Matteo il nuovo tronista di Uomini e Donne: età, lavoro e vita...

Matteo è il nuovo tronista di Uomini e Donne, è romano ed ha 24 anni. Inizierà il suo percorso all'interno del programma con la...

Con le nuove tariffe, una famiglia di quattro persone si è vista recapitare un avviso di pagamento con una maggiorazione di quasi 150 euro, anche del 50% rispetto allo scorso anno.

Il motivo dell’aumento è da attribuire, come detto, all’emergenza Covid. La responsabile dell’area finanziaria e servizi tributi del Comune di Maiori, Roberta De Sio, ha infatti fatto sapere che l’emergenza pandemica ha comportato maggiori presenze presso le abitazioni private.

Oggi, lo ricordiamo, scade il termine per il pagamento della prima rata Tari relativa all’anno in corso.