Straordinario evento in spiaggia a Maiori: nate 82 tartarughine / Video

Incredibile evento ieri sera in Costiera Amalfitana, e precisamente a Maiori dove sono nate 82 tartarughine della specie caretta caretta.

L’evento, raro ma non del tutto inatteso, è avvenuto sulla spiaggia della cittadina della Costiera Amalfitana dopo decenni che non si verificava più.

Le tartarughine sono state notate e raccolte dal guardiano della spiaggia, nella zona ovest, poco distante dal porticciolo turistico. Poi sono intervenuti Forze dell’Ordine e il coordinamento regionale guidato dalla Stazione Zoologica Anton Dohrn, con lo staff della nostra Area Marina Protetta e volontari dell’ENPA Costa d’Amalfi: sono state liberate in un luogo sicuro e lontano dalle luci, metà dalla spiaggia e metà direttamente in mare.

Oggi è un altro giorno, ecco perchè non va in onda il 18 ottobre

Il programma di Rai1 Oggi è un altro giorno non andrà in onda in questo lunedì 18 ottobre. Andiamo a scoprire il perchè.Al posto della...

L’8 luglio scorso, una femmina di Caretta Caretta aveva provato a deporre le uova poco lontano, sempre a Maiori, ma poi aveva desistito. Evidentemente ci ha riprovato, questa volta con successo!

Dopo le incredibili deposizioni sul lungomare di Salerno e le inattese nascite a Ischia, un altro lieto evento a sorpresa. E siamo a 52 nidi stagionali in Campania, numeri da record!