Maiori, pulizia dei fondali: raccolti oltre 400 kg di rifiuti nel bacino portuale

Ieri mattina presso il Porto di Maiori La Miramare Service S.r.l. in Collaborazione con il Comune di Maiori, l’ASD Canottieri Partenio, la Guardia Costiera, la Didattica CEDIP SIAS e l’arma dei carabinieri ha organizzato una giornata dedicata alla pulizia di una parte del fondale marino del porto di Maiori, grazie alla sinergia dei diversi Enti ed associazioni messa in campo, sono stati prelevati dal fondale marino del Porto di Maiori circa 400 kg di rifiuti vari, quali piccole reti da pesca, materiali ferrosi, attrezzature per la pesca, e svariati tipi di plastica (bottiglie, bicchieri, buste) il tutto avviato a smaltimento in discarica.

Grazie al lavoro svolto ed al coordinamento delle attività messe in campo siamo riusciti ad ottenere un ottimo risultato, chiosa il coordinatore Giuseppe D’Alfonso.

Vaccini: in Campania De Luca vieta Astrazeneca ai giovani

Il presidente della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato che nella nostra regione a nessun giovane o ad alcuna persona sotto i 60 anni...

E’ fondamentale continuare sulla strada tracciata, la Miramare Service S.r.l. sarà sempre impegnata in attività atte alla salvaguardia del pianeta ed in particolare della bellissima Costiera Amalfitana, questa giornata è solo l’inizio di una serie di attività che la società metterà in campo nei diversi Comuni gestiti per sensibilizzare su un tema fondamentale come quello dell’abbandono dei rifiuti“, dichiara l’Ing. Nicola Giuseppe Giordano.

Ritengo che la sensibilizzazione verso un tema importantissimo come quello sull’abbandono dei rifiuti sia fondamentale e di primaria importanza per la salvaguardia del pianeta per le future generazioni, tutti noi dobbiamo impegnarci per lasciare alle future generazioni un pianeta migliore di come l’abbiamo trovato“.

A dichiararlo è l’Amministratore Unico della Miramare Service S.r.l. Ing. Carmine La Mura, che chiude, ringraziando il Comune di Maiori, l’ASD Canottieri Partenio, la Guardia Costiera, la Didattica CEDIP SIAS e l’arma dei carabinieri oltre che gli operatori della Miramare Service S.r.l., grazie ai quali questa splendida giornata è stata possibile.