Maiori, nuove aree di sosta. Nei giorni di Pasqua si parcheggia all’anfiteatro del porto

In occasione di queste festività di Pasqua l’anfiteatro del Porto di Maiori sarà destinato, temporaneamente, a parcheggio. Lo riferisce in una nota diffusa oggi, venerdì 14 aprile, dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Capone.

«Tale provvedimento, concretizzatosi grazie alla fattiva collaborazione del Responsabile del locale ufficio della Capitaneria di Porto, Stanislao Buonarosa, e del settore demanio della Regione Campania, si è reso necessario ed indispensabile per la mancanza di posti auto dovuta alla chiusura di alcuni parcheggi», fanno sapere dal Comune di Maiori.

L’Amministrazione comunale ha voluto così aumentare la capacità di accoglienza per l’inizio della nuova stagione turistica, «rendendo agli ospiti un servizio migliore e salvaguardando le numerose attività turistiche che diversamente avrebbero avuto problemi oggettivi».

E così per l’occasione si potrà sostare anche sul piazzale del porto che in via del tutto eccezionale diverrà area di parcheggio limitatamente ai giorni di festa.