Maiori: nascondeva cocaina nella scatola dello sterzo. Arrestato 34enne di Nocera

Nascondeva la cocaina nella scatola dello sterzo. E per questo è finito in manette un 34enne di Nocera Inferiore. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Amalfi che su input del nuovo comandante, il capitano Umberto D’Angelantonio, hanno eseguito durante tutto il fine settimana numerosi controlli tesi a contrastare l’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti.

In quest’ottica sono stati attuati numerosi posti di controllo lungo le arterie principali della costiera: in particolare, nella notte tra sabato e domenica, i militari della Stazione di Maiori hanno tratto in arresto un 34enne di Nocera inferiore, trovato in possesso di circa 5 grammi di cocaina.

La perquisizione è scattata perché durante un normale controllo di documenti, il giovane è parso fin da subito agitato.

Eventi e sagre in Costiera e in Campania: tutti gli appuntamenti del fine settimana

Terzo fine settimana di gennaio da trascorrere tra tantissimi eventi e sagre che ci accompagneranno per tutto il mese di gennaio.Anche questi giorni del...

Lo stupefacente è stato trovato, abilmente occultato, nella scatola dello sterzo, pronta per essere immessa sul mercato illegale della cittadina.

A nulla sono valse le giustificazioni del giovane, che immediatamente è stato condotto in caserma per gli atti di rito e poi tradotto presso il carcere di Salerno Fuorni.

Dagli uffici della compagnia di Amalfi fanno sapere che saranno ancora numerosi i controlli, specialmente nelle serate della movida, con l’obiettivo da parte dell’Arma di ridurre gli incidenti che da sempre affliggono questo territorio.