Maiori: nascondeva cocaina nella scatola dello sterzo. Arrestato 34enne di Nocera

Nascondeva la cocaina nella scatola dello sterzo. E per questo è finito in manette un 34enne di Nocera Inferiore. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Amalfi che su input del nuovo comandante, il capitano Umberto D’Angelantonio, hanno eseguito durante tutto il fine settimana numerosi controlli tesi a contrastare l’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti.

In quest’ottica sono stati attuati numerosi posti di controllo lungo le arterie principali della costiera: in particolare, nella notte tra sabato e domenica, i militari della Stazione di Maiori hanno tratto in arresto un 34enne di Nocera inferiore, trovato in possesso di circa 5 grammi di cocaina.

La perquisizione è scattata perché durante un normale controllo di documenti, il giovane è parso fin da subito agitato.

Amalfi: chef Giunta prepara una «cena sciantosa». Il 25 settembre all’NH Grand Hotel Convento

Nuovo appuntamento enogastronomico all'NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi mercoledì 25 settembre.Lo chef Natale Giunta presenta “La Cena Sciantosa”, il quinto appuntamento del...

Lo stupefacente è stato trovato, abilmente occultato, nella scatola dello sterzo, pronta per essere immessa sul mercato illegale della cittadina.

A nulla sono valse le giustificazioni del giovane, che immediatamente è stato condotto in caserma per gli atti di rito e poi tradotto presso il carcere di Salerno Fuorni.

Dagli uffici della compagnia di Amalfi fanno sapere che saranno ancora numerosi i controlli, specialmente nelle serate della movida, con l’obiettivo da parte dell’Arma di ridurre gli incidenti che da sempre affliggono questo territorio.