Maiori, inchiesta mensa: gip dispone l’archiviazione per l’ex vice sindaco Romano

Finisce un incubo durato quattro anni per l’ex vice sindaco di Maiori, Antonio Romano, coinvolto nel settembre 2015 nell’inchiesta sulle mense scolastiche. Un’indagine condotta dalla Procura di Napoli su presunte irregolarità e che alla fine ha prodotto soltanto la richiesta di archiviazione per tutti.

Compreso l’ex vice sindaco del popoloso comune della Costiera per il quale, esaminata la richiesta formulata dal pm, il giudice per le indagini preliminari del settimo ufficio del tribunale di Napoli, ha disposto l’archiviazione.

«Non mi sono mai preoccupato del giudizio della gente, temo molto di più i morsi della mia coscienza – ha detto a caldo Antonio Romano, difeso nel procedimento dal professor Giuseppe Della Monica – Ma poi il giudizio di quali persone? Di chi si diverte a scrivere solo per il gusto di imbrattare la carta e l’immagine delle persone? La mia coscienza sa essere molto più dura e cinica! Ringrazio tanto chi mi è stato vicino e i numerosissimi che mi hanno attestato la loro stima. Ringrazio soprattutto la mia famiglia che ha sostenuto la prova più dura. E confido in un paese e un’Italia migliore»

Chi è Enrico Lucherini: età, moglie, carriera, figli e curiosità

Enrico Lucherini è uno dei giornalisti e personaggi legati al cinema più importanti e conosciuti di sempre. Chi è Enrico Lucherini: età, moglie, carriera, figli...

La notizia di un presunto coinvolgimento in quell’inchiesta dell’ex vice sindaco di Maiori, Antonio Romano generò da subito in tutta la Costiera Amalfitana sconcerto e incredulità. Già, perché quel provvedimento notificato nel 2015 a uno come lui non riuscì a essere metabolizzato da chi conosce la persona.

E fu così che per Romano, da sempre descritto come persona irreprensibile e da una storia politica personale e familiare che affonda le radici negli ideali più puri di sinistra, si attivò autonomamente una incredibile catena di solidarietà che lo portò a ricevere centinaia attestati di solidarietà molti dei quali postati su facebook.

Persino dai suoi avversari politici che lo hanno sempre descritto come esempio di correttezza e onestà.