Maiori in festa, domenica si celebra il Patrocinio di Santa Maria a Mare. Ecco il programma

ph Agostino Criscuolo

Maiori si prepara a celebrare la Festa del Patrocinio di Santa Maria a Mare che giunge puntuale ogni terza domenica di novembre, quest’anno quindi il 19 novembre. La Festa viene celebrata in ricordo dell’intercessione della Vergine Maria in due grandi alluvioni che colpirono il paese della Costiera Amalfitana nella seconda metà del Settecento.

La ricorrenza, tanto cara ai maioresi, nel corso degli  anni è diventata sempre più un grande momento di festa e ringraziamento, per rammentare quanto è forte e vitale il legame tra  la Città di Maiori e la sua Patrona.

PROGRAMMA RELIGIOSO E CIVILE:

Un’alba spettacolare in Costiera. Ecco le foto più belle da Ravello Amalfi e Positano

Spettacolare alba questa mattina in Costiera Amalfitana. In un momento della giornata in cui molti ancora dormono cullati tra le braccia di Morfeo, la...

Giovedì 16 Novembre 2017

Ore 17.00: Solenne Esposizione e Adorazione del Ss. Sacramento con Vespri Solenni, omelia e Benedizione Eucaristica.

Ore 18.00: S. Messa. (Il Parroco, dopo la S. Messa, è a disposizione per le Confessioni).

Sabato 18 Novembre 2017 – Vigilia del “Tuono”

Ore 10.00: Solenne Esposizione della Statua della Madonna con processione sul Sagrato della Chiesa.

Ore 10.30: S. Messa.

Ore 17.30: Giro per le vie cittadine del Gruppo di Zampogne e  Ciaramelle “Symphonia”che allieterà la serata con melodie natalizie.

Ore 18.00: Rito del Lucernario e canto dei Vespri.

Ore 19.00, Piazza R. D’Amato: Assaggio di zeppole e dolci tipici  natalizi in attesa della Festa, offerti dal Comitato Festa, a cura  dell’Istituto Alberghiero “P. Comite” di Maiori.

Ore 19.30: S. Rosario meditato per la Pace nel Mondo.

DOMENICA 19 NOVEMBRE 2017 – XXXIII Domenica del Tempo Ordinario

 FESTA DEL PATROCINIO DI S. MARIA A MARE

Ore 5.00: ANNUNCIO DELLA SOLENNITA’ DEL PATROCINIO, con il suono  festoso delle campane, con lo sparo di mortaretti e con la dolce musica  della “Pastorale” eseguita dalla Banda “Città di Minori”.

Ore 6.00: S. Messa Pontificale in “Tono Pastorale” presieduta da S. E.  Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni.

Ore 7 – 8 – 9 – 10: Ss. Messe.

Ore 8.30: Arrivo e giro per le vie cittadine del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” diretto dal M° Giovanni Vuolo.

Ore 10.30, Corso Reginna: Intrattenimento musicale in attesa della Processione, eseguito dalla Banda “Città di Minori”.

Ore 11.00: Solenne Processione per le seguenti vie della città: Corso  Reginna – Via Roma – Chiesa di S. Domenico – Via Nuova Chiunzi –  Palazzine UnraCasas – Lungomare Amendola – Via S. Tecla – Chiesa di S.  Francesco – Lungomare Amendola – Corso Reginna – Collegiata.

Ore 17.00: Giro per le vie cittadine del Gruppo di Zampogne e Ciaramelle “Symphonia”.

Ore  18.00:S. Messa Solenne. La celebrazione sarà animata dal Coro Polifonico della Collegiata “Ave Maris Stella”. Al termine, processione sul  Sagrato della Chiesa e reposizione della Statua.

Ore 20.00: Spettacolo di fuochi d’artificio, sulla foce del torrente  Reghinna Major, eseguito dalla premiata e rinomata Ditta “Cav. Giovanni  Boccia e Luigi Nappi” da Palma Campania (NA).