Maiori: dal 1 febbraio nuovo calendario di conferimento rifiuti domestici

A partire da sabato 1 febbraio a Maiori entra in vigore un nuovo calendario per la raccolta dei rifiuti domestici.

Secondo il nuovo sistema, le utenze domestiche dovranno depositare i rifiuti sulla pubblica strada in prossimità del proprio fabbricato, nei giorni e negli orari stabiliti utilizzando adeguati sacchetti, con esclusione di quelli di colore nero.

I bidoni carrellati saranno concessi in comodato d’uso dall’Amministrazione Comunale agli
stabili condominiali del centro abitato e stabili edilizi in regime di multiproprietà o in
comproprietà, dotati di accesso unico su pubblica strada: tutte le utenze domestiche degli stabili condominiali dovranno conferire i rifiuti mediante adeguati sacchetti, con esclusione di quelli di colore nero, e collocarli all’interno del bidone.

Cava de’ Tirreni: scuole chiuse per disinfestazione. Riaprono il 27 febbraio

Sono in corso, questa mattina 25 febbraio, a Cava de' Tirreni le operazioni di disinfezione degli Istituti scolastici di competenza del Comune, (infanzia, primaria...

Gli Amministratori Condominiali sono responsabili della custodia, movimentazione,
cura e pulizia dei bidoni. Gli stessi amministratori dovranno attivarsi affinché il condominio
raccolga in modo corretto ed unitario il rifiuto condominiale e provveda al rispetto dell’ordinanza.

Le attività di B&B e di Casa Vacanze dovranno conferire i rifiuti secondo le modalità
stabilite per le utenze domestiche. Le frazioni di PLASTICA e METALLO, che formano la tipologia denominata MULTIMATERIALE, dovranno essere conferite in modo congiunto in unico sacchetto, escluso quelli di colore nero.

Conferimento altre tipologie assimilabili agli urbani:

– La tipologia VETRO, proveniente dalle utenze domestiche, dovrà essere conferita nelle
campane sistemate sul territorio comunale, in qualsiasi ora e tutti i giorni;
– La tipologia RIFIUTI T/F (Etichetta “Tossico” e/o “Infiammabile” quali insetticidi,
anticrittogamici, vernici, diluenti, solventi, collanti, ecc…) dovrà essere conferita presso
eventuali contenitori stradali, oppure presso il centro di raccolta temporanea dei rifiuti in
località Demanio nei giorni e negli orari stabiliti dal gestore del centro di raccolta;
– La tipologia PILE ESAUSTE dovrà essere conferita negli appositi contenitori esistenti sul
territorio, in qualsiasi ora e tutti i giorni;
– La tipologia FARMACI SCADUTI dovrà essere conferita negli appositi contenitori,
sistemati nei pressi delle farmacie in qualsiasi ora e tutti i giorni;
– La tipologia OLIO VEGETALE ESAUSTO, proveniente dalle utenze domestiche dovrà
essere conferito negli appositi contenitori esistenti sul territorio, in qualsiasi ora e tutti i
giorni;
– La tipologia INGOMBRANTI E RAEE (beni di consumo durevoli, di arredamento di
impiego domestico, di uso comune quali mobili, materassi, televisori, frigo, ecc…)
proveniente dalle utenze domestiche sarà ritirata su strada pubblica e carrabile, in prossimità
del proprio fabbricato, previa prenotazione da effettuarsi contattando il numero telefonico
– Altre tipologie, identificate come assimilabili ai rifiuti urbani, dovranno essere conferite
esclusivamente presso il centro di raccolta temporanea dei rifiuti in località Demanio nei
giorni e negli orari stabiliti dal gestore del centro di raccolta;

La tipologia PANNOLINI e PANNOLONI dovrà essere conferita il GIOVEDI’
congiuntamente al secco indifferenziato, mentre il MERCOLEDI’ e la DOMENICA dovrà
essere depositata in modo separato mediante adeguati sacchetti, con esclusione di quelli di colore nero.

Qui sotto l’ordinanza completa:

Ordinanza rifiuti maiori