Made in Sud omaggia la Costiera Amalfitana: in scenografia Vietri e Praiano

C’è anche un pezzo di Costiera Amalfitana nella nuova stagione di “Made in Sud”, il comic show di Rai 2 che ha ripreso a navigare ieri sera a partire dalle 21.20.

Al timone di questa nuova edizione Stefano De Martino e Fatima Trotta con la partecipazione straordinaria di Elisabetta Gregoraci e di Biagio Izzo in ruoli che prescindono dalla conduzione.

La prima puntata è andata quindi in onda ieri sera e ha vista la partecipazione di circa 40 comica tra  “vecchi” protagonisti che proporranno nuovi personaggi e gag inedite e altri “big” alla loro prima partecipazione al programma. Tra questi Peppe Iodice, Max Cavallari e Francesco Paolantoni, e talenti di nuova generazione come Emiliano Morana e i Radio Rocket.

Carlo De Riso di Costieragrumi è “Boss in incognito”: successo per la puntata di...

E' andata in onda ieri sera su Rai2 la puntata del programma "Boss in incognito" che ha visto per protagonista Carlo De Riso di...

Ad essere rinnovato non solo lo staff ma anche la scenografia firmata da Alida Cappellini e Giovanni Licheri. In stile “barocco pop”, la nuova scenografia è un vero e proprio omaggio alle bellezze storico – architettoniche del Sud con numerosi riferimenti e citazioni non solo a Napoli ma anche alla nostra bella Costiera Amalfitana.

Tra la scenografie spicca infatti la cupola della chiesa madre di Praiano e una veduta di Vietri sul Mare che richiama nelle fattezza la ceramica del paese porta della Costiera Amalfitana. E poi ancora richiami al Sud Italia come i rosoni del barocco leccese, e, non ultimo a Matera, Capitale della cultura 2019, evocata da una “montagna di libri” su un lato della scena.