Lulù Selassié vittima di revange porn: ecco cos’è successo

Lulù Selassié è una delle protagoniste del Grande Fratello Vip. La ragazza ha raccontato di essere stata vittima di revange porn.

E’ stato un momento estremamente intenso e ha spiegato non solo il dolore che prova ma anche che è questo il motivo della sua fragilità.

Ha svelato di non essere riuscita per tantissimo tempo a chiedere aiuto. Un terrore che per mesi l’ha tormentata.

Lulù Selassié vittima di revange porn: ecco cos’è successo

La giovane nel corso del Grande Fratello Vip ha svelato che aveva solo 15 anni quando una persone l’ha ricattata per delle sue foto.

Sono stata costretta a rispondere sempre, anche in classe, perchè avevo paura. Gli chiedevo di smetterla dicendo anche che saremmo potuti rimanere amici. Ma lui continuava e quando mi arrabbiavo mi minacciava e mi diceva cose terribili“.

La concorrente ha raccontato anche dei sensi di colpa della madre che si è sentita colpevole del fatto di non essere riuscita a capire quello che stava accadendo.

Una confessione che ha lasciato a bocca aperta non solo i concorrenti della casa ma anche gli spettatori da casa.

Per questo sono sempre un po’ bambina. Vorrei che questo mondo sia fatto solo di cose belle e di persone belle. Per questo sono fatta così”.

Di certo le parole di Lulù Selassié hanno toccato le corde del cuore di tutti i telespettatori che hanno conosciuto un lato della concorrente nascosta.

Amo il mondo nel quale viaggio con la mente. Anche se ogni tanto vorrei essere un po’ più matura. So che questo mondo è bellissimo, un mondo da favola, lontano dalle cose terribili. Credo nell’amore e nelle favole a lieto fine. Perchè è un mondo che ti fa stare bene”.

Queste le parole della ragazza nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip condotto da Alfonso Signorini.