Lidia Bastianich omaggia la Costiera con il Tiramisù al Limoncello – Ricetta

Foto Pinterest

Lidia Bastianich, la mamma di Joe Bastianich ha scritto un libro di cucine dal titolo Felidia, in cui, tra le varie ricette, propone una versione del tiramisù ispirato alla Costiera Amalfitana e al suo oro giallo: il limone. 

Il tiramisù al Limoncello della signora Bastianich è ispirato alla tradizionale delizia al limone con però una componente alcolica, quella appunto del limoncello.

Di seguito la ricetta del Tiramisù al Limoncello.

Tutto pronto per GiocaItalia/GiocaSalerno, la kermesse che unisce sport, cultura e spettacolo

La kermesse "GiocaItalia/GiocaSalerno" compie 42 anni. L'iniziativa, organizzata dalla S&M Production, torna a Salerno dopo aver girato il mondo per un ventennio, e lo...

Tiramisù al Limoncello di Lidia Bastianich

Per 12 o più persone

Ingredienti:

5 o 6 limoni
1 tazza di liquore al limoncello
1 tazza di zucchero
5 uova grandi, separate
Mascarpone da 1 libbra (2 tazze), a temperatura ambiente
40 biscotti Savoiardi (savoiardi) o più se necessario
Scorza di limone candita, per servire (facoltativo)

Procedimento:

Rimuovere la scorza di due o più limoni con una grattugia fine e spremere tutti i limoni fino ad ottenere ¾ tazza di succo di limone fresco.

Unire il succo di limone, 1 tazza di limoncello, 1 tazza di acqua e ½ tazza di zucchero in una piccola casseruola. Portare a ebollizione, solo per sciogliere lo zucchero. Trasferire in una padella poco profonda e lasciare raffreddare completamente.

Mettete i tuorli in una ciotola di metallo che sia abbastanza grande da adattarsi sopra una casseruola, per formare una doppia caldaia e cuocere a bagnomaria. In un altro contenitore unire i tuorli e ¼ di tazza di zucchero. Montate con un mixer elettrico portatile ad alta velocità fino a quando la miscela è densa, pallida e soffice, circa 3 minuti.

Abbassare la velocità e aggiungere lentamente il restante limoncello. Una volta aggiunto tutto il limoncello, frusta di nuovo ad alta velocità, per aerare e incorporarlo, per circa 30 secondi.

Il composto va poi messo sul fuoco mentre viene continuamente frustato per circa 7/8 minuti. Togliete dal fuoco e frullare fino a quando si raffredda, circa 2 minuti.

In un’altra grande ciotola, mescolate il mascarpone con un cucchiaio di legno per ammorbidirlo, aggiungere la scorza di limone grattugiata e sbattete il tutto fino a ottenere una leggera e cremosa.

In un’altra ciotola (o in un miscelatore elettrico), montare gli albumi con il rimanente ¼ di tazza di zucchero. Al mascarpone aggiungete il composto con i tuorli raffreddato e spalmatelo con una grande spatola di gomma.

Quando il composto è ben amalgamato aggiungete anche gli albumi montati con il limoncello.

Uno alla volta, rotolate i savoiardi nello sciroppo raffreddato del punto 2 e posizionateli rapidamente in una padella Pyrex da 9 per 13 pollici. Coprite i savoiardi con metà della crema al mascarpone al limoncello in uno strato liscio. Immergere e disporre un secondo strato di Savoiardi nella padella e coprirlo completamente con il resto della crema.

Mettete in frigorifero per 6 ore o fino a 2 giorni o mettilo nel congelatore per 2 ore, prima di servire. Se volete arricchire il tutto potete servire il tiramisù con una scorza di limone candita in cima.