Liberalizzazione Cannabis: Salvini stronca la proposta del Movimento 5 Stelle

Nei giorni scorsi si è tanto parlato della proposta del Movimento 5 Stelle per quanto concerne la liberalizzazione della Cannabis.

Il senatore del Movimento 5 stelle Matteo Mantero ha depositato in Senato un disegno di legge per legalizzare la coltivazione, la lavorazione e la vendita della cannabis e dei suoi derivati.

Si tratta di un argomento delicato e che fa discutere da decenni ormai.

Lontano da te: trama e anticipazioni prossima puntata 30 Giugno su Canale 5

Questa sera è andata in onda una nuova puntata della fiction di successo di Canale 5: Lontano da te. Lontano da te: trama I protagonisti della storia sono...

In diversi paesi, in particolare del continente americano, si tratta di una pratica che comune e che rispetta la legge.

Secondo quanto riportato dal sito di Repubblica, il senatore avrebbe spiegato così la sua decisione:”Oggi ci troviamo di fronte ad una situazione nella quale le organizzazioni criminali controllano la produzione la trasformazione e la vendita di ogni tipo di sostanza proibita, i trasformatori e gli intermediari”.

A stroncare l’ipotesi di liberalizzazione della cannabis è stato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

A margine dell’inaugurazione della sede dell’Ugl a Milano il leader della Lega ha chiarito:”La proposta M5S sulla cannabis non passerà mai e non è nel Contratto di governo”.