La strada della Costa Amalfitana più bella del mondo nella categoria litoriali

La società “Tom Tom” con la collaborazione dello psicologo David Holmes ha creato un algoritmo chiamato “Ultimate Summer Drive” che, unito a un’indagine realizzata sul territorio, è in grado di stabilire quali siano le mete preferite per una vacanza totalmente on the road.  I dati sono stati raccolti tramite un sondaggio online che ha coinvolto 14.000 persone di età superiore ai 18 anni, muniti di patente di guida e residenti nel Regno Unito, in Germania, Francia, Spagna, Italia, Belgio e paesi Bassi. Holmes ha studiato in maniera approfondita gli elementi ritenuti importanti, relativi all’esperienza di guida per la pianificazione di un viaggio estivo, compreso il numero di curve sul percorso e di zone collinari da superare, il livello stimato di traffico, il tipo di panorama e anche il tempo che si vuole impiegare per raggiungere la propria destinazione e ha combinato questi dati con i risultati della ricerca.

Grandi soddisfazione per l’italia che può vantare ben 3 strade annoverate tra le più belle del mondo, in diverse categoria. L’Atlantic Ocean Road, in Norvegia, è stata proclamata la regina delle strade, grazie alle sue viste spettacolari, alle strade in perfette condizioni e al sistema di illuminazione viario impeccabile.

Per quanto riguarda la categoria “Migliori strade costiere” al primo posto la Costiera Amalfitana, grazie al panorama mozzafiato e ad una vista unica al mondo. Al secondo posto l’ Ireland’s Causeway Coastal Route in Irlanda a seguire la Costa Brava in Spagna, Estoril  Portogallo e la Costa Dalmata in Croazia.

Estrazione Superenalotto e Lotto: combinazione vincente di oggi 18 aprile

Anche questa sera di giovedì 18 aprile sono stati estratti i numeri del Superenalotto e del Lotto. Se volete scoprire se i vostri numeri...

Per la categoria “Migliori strade Forestali” la regina è stata proclamata la suggestiva Foresta Nera in Germania, in seconda posizione l’A5 da Chirk  a Bethesda via Snowdonia Park in Galles, sul gradino più basso del podio il Parco nazionale di Los Alcornocales in Spagna, a seguire il New Forest in Inghilterra ed il bellissimo Lago di Como.

Per la sezione “Migliori strade di montagna” il primo posto è stato assegnato al Passo di Furka in Svizzera, al secondo posto il Passo dello Stelvio il valico più alto d’Europa, in terza piazza il Grossglockner Hochalpenstrasse in Austria, ai piedi del podio il Col de Turini in Francia e il Trollstigen in Norvegia.

Per le “Migliori strade epiche per un viaggio estivo” protagoniste le mete del nord europa. Al primo posto la strada  Inverness a Nairn Circular 500 in Scozia in seconda posizione l’Atlantic Ocean Road in Norvegia, dietro la Route One in Islanda, la Wild Atlantic Way in Irlanda ed il Circuito Basco tra Spagna e Francia

Infine per la categoria “Migliori strade storiche” in prima posizione si attesta il Percorso Napoleonico, Alpi Marittime in Francia, al secondo la Romance Road in Germania, al terzo The Marguerite Route in Danimarca a seguire il Peloponneso in Grecia e la Transfagarasan in Romania.

Un nuovo e suggestivo riconoscimento è stato assegnato alla Costiera Amalfitana che da sempre risulta essere tra le mete più ambite dai vacanzieri provenienti da tutto il mondo