La Luce di Betlemme arriva a Minori sabato 19 dicembre

Nonostante le notevoli difficoltà, anche quest’anno il gruppo scout Minori 1 riesce ad illuminare la comunità. La luce sarà ritirata in collaborazione con i fratelli scout di Amalfi, dal gruppo di Aversa 1 che la mantiene viva e accesa tutto l’anno.

Quindi Sabato 19 Dicembre 2020 alle ore 19, dopo la messa delle 18, la luce sarà accolta in Basilica e, dopo la veglia, si potrà attingere alla lanterna con la fiamma della pace.

La veglia sarà trasmessa in diretta sul canale youtube “Santa Trofimena Tv”

Chi è Fiorella Mannoia: età, marito, figli, canzoni, carriera e vita privata

Fiorella Mannoia è senza ombra di dubbio una delle cantanti più conosciute e apprezzate del panorama italiano e internazionale.Grazie al suo immenso talento ha...

La Luce di Betlemme

La tradizione della Luce di Betlemme nasce dall’iniziativa natalizia di beneficenza “Lichts in Dunkel ” – Luce nel buio – della Radio-Televisione ORF-Landestudio Oberoesterreich di Linz. Nell’ ambito di tale iniziativa sono raccolte offerte spontanee  con cui si vuole aiutare bambini invalidi, emarginati sociali, ma anche stranieri bisognosi, come ad esempio i profughi.

Nel quadro di questa iniziativa di beneficenza, la ORF per la prima volta nel 1986 ha dato vita a questa “Operazione Luce della Pace da Betlemme”, pensando alla tradizione natalizia e come segno di ringraziamento per le numerose offerte. Poco prima di Natale un bambino, giunto appositamente dall’ Austria, accende un lume attingendo la fiamma dalla lampada perenne della Grotta di Betlemme che poi porta a Linz con un aereo della linea Austriaca.

Dal 1986 gli Scout viennesi hanno deciso di collaborare alla distribuzione della Luce della Pace, mettendo così in pratica uno dei punti chiave dello scoutismo, l’amore per il prossimo espresso nella “Buona Azione” quotidiana. Di anno in anno è cresciuta la partecipazione e l’entusiasmo per la consegna della “Luce della Pace” tramite i Gruppi Scout.

La Luce della Pace arriva in Italia già nel 1986. Nel 1994 viene costituito un comitato spontaneo delle Associazioni scout triestine, e nel Natale dello stesso anno esso partecipa fattivamente alla manifestazione per la Luce della Pace, accendendola a Vienna e portandola in Italia.