La Costiera Amalfitana tra le destinazioni da visitare nel 2019 per «Travelsphere»

Il tour operator inglese «Travelsphere», specializzato in tour organizzati, ha stilato una top 5 delle migliori destinazioni da visitare nel 2019 e c’è anche l’Italia con la nostra Costiera Amalfitana.

Al primo posto della classifica ci sono gli Stati Uniti, pieni di meraviglia, dai brividi senza fine di New York e Los Angeles a punti di riferimento epici come il Grand Canyon. Il sito consiglia di visitare la città di New Orleans, che nel 2018 ha celebrato il suo 300 ° anniversario, con i suoi spettacoli che riempiono le strade con la musica nella culla del jazz. E il 2019 segna il 50 ° anniversario del Jazz Fest, che in questi giorni celebra tutti i generi di musica: blues, soul, rock ‘n’ roll – il tutto alimentato dal cibo soul del sud.

Al secondo posto l’Australia con Sydney, Adelaide, Melbourne e Perth con i loro centri urbani pullulanti di cultura vibrante e bar e ristoranti nuovi di zecca. Poi ci sono le straordinarie meraviglie naturali di questo grande paese, come le barriere architettoniche e le antiche foreste pluviali.

Million day 22 agosto estrazione di oggi, i numeri vincenti

Cinque numeri e un po' di fortuna per provare a vincere un milione! Sono solo questi gli ingredienti per vincere a Million Day e...

Più simile a un continente che a un paese, al terzo posto l’India è come in nessun altro posto sulla Terra. Una terra di contrasti, colorata, caotica e cacofonica. Travolge i sensi, dalla bellezza ornata dei palazzi e templi di Delhi ai cammelli che vagano per le strade di Jaipur, la “città rosa”.

Ed ecco l’Italia al quarto posto con la nostra Divina Costiera. “C’è tanta bellezza, storia e cultura – oltre a cibo e vino meravigliosi, naturalmente – in questo glorioso paese che è quasi impossibile vederlo tutto in una volta – scrive Travelsphere -. Tour di approfondimento portano alla luce storie affascinanti a Bologna, Firenze, Venezia e Roma. Ci sono viste impressionanti tra cui Pompei e l’Etna (dove si può andare fino alla vetta ardente del vulcano in una jeep), e le bellezze della Costiera Amalfitana, Capri e Taormina, in Sicilia”.

Infine la Croazia, paese che sta diventando costantemente popolare come destinazione alternativa per le vacanze europee da alcuni anni. Dalle romantiche foreste dell’Istria alla sua abbagliante costa turchese punteggiata da oltre 1.200 isole, la maggior parte è raramente visitata dai turisti. Oltre Dubrovnik, che ha la sua giusta quota di visitatori, é anche possibile fare kayak sotto le antiche mura della città; o dall’alto, in funivia fino a Srd Hill, per una vista indimenticabile sulla capitale della Croazia e sul mare Adriatico.