La Campania dice si alla riapertura della scuole: dal 25 novembre tra i banchi infanzia e prima elementare

I piccoli alunni della scuola dell’infanzia e della prima elementare torneranno a scuola a partire da mercoledì 25 novembre.

A stabilirlo la Regione Campania dopo che l’Unità di Crisi si è riunita per esaminare i risultati dello screening a campione, su base volontaria, relativo alla popolazione scolastica.

Sulla base della percentuale dei positivi riscontrati e della curva dei contagi rilevata nella scorsa settimana a livello regionale con riferimento alle fasce d’età interessate (0-6 anni), è stato deciso che a partire da mercoledì 25 novembre 2020 è consentito il ritorno a scuola in presenza per i servizi educativi e la scuola dell’infanzia, nonché per la prima classe della scuola primaria, fatta salva l’adozione di misure restrittive da parte dei Comuni in relazione all’andamento epidemiologico nel singolo contesto territoriale.

Chi è Rossella Brescia: età, marito, figli, vita privata, carriera e curiosità

Rossella Brescia è una delle ballerine più conosciute e apprezzate del panorama televisivo italiano. Grazie alla sua bellezze e al suo infinito talento ha conquistato...

Alle ore 16 di oggi sono stati effettuati 10.590 test antigenici nell’ambito dello screening volontario. I test risultati positivi e per i quali viene effettuato l’esame del tampone molecolare, sono 35 (per una percentuale dello 0,33%). La relativa ordinanza sarà pubblicata a breve.