Italian Fruit Village: il Carciofo IGP Paestum tra i protagonisti a Berlino

Il Carciofo di Paestum IGP è stato protagonista ieri nel convegno dal titolo “Mercato globale e tutela della qualità, il ruolo dei consorzi IGP” che si è tenuto presso la fiera internazionale dell’ortofrutta “Fruit Logistica” di Berlino, all’interno del padiglione Italian Fruit Village.

Nell’incontro si è parlato della sfida delle produzione di qualità a Indicazione Geografica Protetta e del ruolo dei Consorzi di Tutela , delle associazioni di categoria e del MIPAAFT per soddisfare una richiesta di qualità senza devo dare alla qualità.

All’interno di questo dibattito si è inserito il Consorzio di tutela del Carciofo di Paestum IGP, rappresentato dal suo direttore Emilio Ferrara, presente alla tre giorni della fiera berlinese (6-8 febbraio) insieme a numerosi soci produttori per presentare il Carciofo di Paestum IGP e ricalcare sul piano internazionale l’eco delle numerose iniziative di comunicazione che l’hanno reso protagonista lo scorso anno in Italia.

Premio giornalismo «Biagio Agnes»: a Sorrento dal 21 al 23 giugno. Ecco i vincitori...

Ricerca, ideali, verità. Un premio ai valori del giornalismo, della comunicazione e dell’informazione, un’occasione unica in cui percorsi diversi sono legati dallo sforzo comune...

L’evento internazionale più popolare per tutto il settore ortofrutticolo e stato anche negli anni scorsi l’occasione ideale per il Consorzio di tutela del Carciofo di Paestum IGP per consolidare le relazioni commerciali e far conoscere questo prodotto d’eccellenza all’estero.

Il “Carciofo di Paestum IGP”, raccolto dal mese di febbraio al mese di maggio, ha intensificato negli ultimi anni la sua produzione e il suo Consorzio di tutela conferma l’impegno costante in numerosi progetti promozionali tesi ad intensificare la vendita del prodotto e a valorizzarlo sia in Italia che all’estero.