Giornata di sciopero nazionale in Italia: stop a treni, aerei e trasporti

Giornata nera quella di oggi in Italia a causa di uno sciopero nazionale che coinvolge sia la scuola che i servizi pubblici.

Lo sciopero, di 24 ore, è promosso da “tutte le organizzazioni sindacali conflittuali, alternative e di base si preannuncia partecipatissimo in tutto il Paese, a maggior ragione dopo le violenze dello squadrismo fascista di sabato a Roma”, sottolinea l’Unione Sindacale di Base.

Oggi si terranno manifestazioni in più di 40 città composte da lavoratori di ogni categoria del settore pubblico e privato.

Tra i motivi e gli obiettivi dello sciopero ci sono la riduzione del tempo di lavoro a parità di salario, rivalutazione delle pensioni attuali e pensioni pubbliche garantite ai giovani; un reddito universale, esteso anche alle/ai migranti, che rafforzi il potere contrattuale dei lavoratori/tricii e il rafforzamento dei sistemi ispettivi e del ruolo delle RLS, per una reale sicurezza sul lavoro, maggiori sanzioni per i datori di lavoro inadempienti.

I trasporti garantiti:

Per quanto riguarda i trasporti, lo sciopero dei treni, iniziato ieri sera, durerà fino alle 21 di oggi. Circoleranno regolarmente le Frecce e gli Intercity di Trenitalia. Trenitalia si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti, con possibili leggere modifiche al programma dei treni, indica l’elenco dei treni garantiti. Anche Italo informa gli utenti pubblicando online l’elenco dei treni garantiti.

Fasce di garanzia anche per gli aerei, come ricorda Enac. Gli orari tutelati vanno dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21: in queste fasce i voli devono essere comunque effettuati. L’elenco dei voli garantiti dall’1 alle 24 dell’11 ottobre è consultabile sul sito Enac.

Infine giornata di passione per i mezzi pubblici. Nel trasporto regionale, garantiti i servizi essenziali dalle ore 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. A Roma stop in vista per Atac, Roma Tpl e Cotral. I trasporti riprenderanno tra le 17 e le 20. A Milano, fasce di garanzia tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21. A Napoli, servizi di trasporto pubblico garantiti nelle fasce 5.30-8-30 e 17-20.