Incidente tra scooter nel tratto Maiori-Minori. Scontro nella curva del Castello

foto Fulvio Mormile

Brutto incidente stradale poco dopo le 16 di oggi nel tratto compreso tra Maiori e Minori. Esattamente nella curva del Castello.

Qui, per cause in via di accertamento, si sono scontrati due scooter uno dei quali guidato da un turista straniero che lo aveva preso a noleggio.

Lo scontro, in seguito al quale sono rimaste ferite due persone, una delle quali residente in Costiera, si sarebbe verificato per il mancato rispetto del semaforo da parte di uno dei due ruote.

Campania: riaprono B&B e case vacanze, ecco le regole da rispettare per esercenti e...

La Regione Campania ha firmato un'ordinanza nella serata di ieri per consentire, da oggi 25 maggio, la riapertura di strutture ricettive extralberghiere.Secondo quanto riportato dal...

A quanto pare di quello guidato dal turista straniero che verosimilmente procedeva verso Amalfi e che, secondo la ricostruzione, non avrebbe rispettato il rosso insieme con altri due scooter guidati da connazionali.

Sul posto sono giunti un’ambulanza del 118 ed i carabinieri della stazione di Maiori che hanno effettuato una serie di rilievi prima di ordinare la rimozione dei veicoli e ripristinare la circolazione andata in tilt subito dopo il sinistro.

Sull’accaduto, dal proprio profilo facebook, è intervento il consigliere comunale di Minori, Fulvio Mormile, che postando una foto dell’incidente ha chiesto dure sanzioni per chi non rispetta il rosso.

«Altro incidente dovuto al non rispetto del semaforo tra Maiori e Minori – ha scritto Mormile – forse sarebbe opportuno cominciare a sanzionare duramente i trasgressori».