Incidente Capri, coinvolta anche famiglia della Costa d’Amalfi

C’è anche una famiglia originaria della Costiera Amalfitana coinvolta nell’incidente del bus di Capri avvenuto questa mattina alle 11.30 circa.

Da quanto si apprende sarebbe più di uno il nucleo familiare coinvolto. I componenti della famiglia sono originari di Tramonti ma vivono al Nord Italia e come ogni anno avevano deciso di trascorrere le vacanze al Sud.

La scelta poi di trascorrere qualche giorno a Capri fino al triste epilogo di oggi. Sempre da quanto si apprende le condizioni della famiglia non sono preoccupanti anche se sono stati trasferiti in ospedale a Napoli.

Tragedia a Salerno: uomo stroncato da un malore in mare davanti agli occhi della...

Tragedia questa mattina a Salerno dove un uomo è stato stroncato da un malore mentre era in mare davanti agli occhi della moglie. Si tratta di...

Il bilancio dell’incidente è di 1 morto e di 28 feriti. A perdere la vita sul colpo il conducente del mezzo mentre sono 19 i feriti tra cui anche un bambino che ha riportato fratture multiple ed è stato trasferito in eliambulanza. Al momento si ipotizza che il conducente del bus abbia perso il controllo del mezzo a seguito di un malore ma la dinamica dell’incidente è ancora da accertare.

I passeggeri del bus sono stati recuperati dai vigili del fuoco. Sul luogo della disgrazia tempestivamente sono accorsi anche i carabinieri e la polizia. Tra i feriti si parla anche di 3 o 4 persone in gravi condizioni.

Molta paura ma nessun ferito tra coloro che si trovavano sull’arenile, alcuni dei qual raccontano di essere intervenuti per confortare i feriti in attesa delle ambulanze.