Incendio tra le montagne di Maiori. Sul posto volontari PC e Vigili del Fuoco / Foto

Ancora fiamme, ancora fumo. Ancora incendi in Costiera Amalfitana. Questa volta a Maiori, in località San Vito, dove ha preso fuoco la parte alta della montagna intorno a mezzogiorno e mezzo quando da lontana è stata avvistata una colonna di fumo che saliva verso il cielo. Immediatamente è stato il piano antincendio con una squadra della protezione civile di Maiori inviata sul posto.

Dalla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Salerno è stata invece allertata la squadra del distaccamento di maiori che ha raggiunto poco dopo la zona. Sul posto sono tuttora all’opera i pompieri, che in queste ore stanno compiendo davvero gli straordinari lungo la Costiera tra i roghi di Positano, Conca questa mattina e Corbara, e la squadra della protezione civile coordinata da Giuseppe Dell’Isola.

Covid Campania: bollettino vaccinale di oggi 18 aprile

La Regione Campania comunica i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 12 del 18 aprile 2021. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima...

La situazione appare essere sotto controllo anche se la montagna continua a fumare. L’incendio dalle prime informazioni sarebbe stato circoscritto e si spera non si alimenti cin la brezza del pomeriggio.

Resta alto il livello di attenzione a Positano dove da stamane sono all’opera due elicotteri per spegnere l’incendio divampato ieri mattina e estesosi fino a monte Catello ai confini con Agerola.