In Costiera la Tempesta Perfetta immortalata da Fabio Fusco. Poi spunta l’arcobaleno

foto Fabio Fusco

Una vera e propria tempesta perfetta, con tanto di tromba d’aria, si è abbattuta questo pomeriggio in Costiera Amalfitana, creando il fuggi fuggi generale di turisti e abitanti che si trovavano in strada.

In pochissimo tempo il cielo si è coperto di grandi nuvoloni neri che hanno scaricato al suolo una grande quantità di acqua. Tanta se si considera che da ormai due mesi è primavera e che negli anni passati le spiagge erano già piene di bagnanti.

Foto di Fabio Fusco

Il grande muro d’acqua, così come dimostrano le foto scattate da Fabio Fusco, ha raggiunto la terraferma dal mare. Proveniente da nord ha toccato nell’ordine Positano, Praiano, Conca dei Marini, Amalfi e Maiori scatenando in pochi minuti, e a più riprese, un putiferio che ha ricordato un temporale classico dei mesi invernali.

Foto di Fabio Fusco

Chi è Pamela Perricciolo: età, marito, curiosità, Eliana Michelazzo e vita privata

In queste settimane si è parlato moltissimo di Pamela Perricciolo la manager che gestisce un'agenzia insieme a Pamela Prati. Chi è Pamela Perricciolo: età, marito, curiosità, Eliana...

Vento e pioggia si sono così abbattuti con una violenza incredibile: causa di tutto questo trambusto una tromba d’aria che si è formata a pochi chilometri dalla costa. Il maltempo ha provocato danni soprattutto a Salerno, sul lungomare cittadino, dove la tromba d’aria ha causato la caduta di alcuni alberi e rami che si sono staccati finendo sulla carreggiata.

Altri disagi sono segnalati a Napoli e provincia dove il maltempo sta provocando allagamenti che hanno mandato il traffico in tilt. A Marano, comune a nord di Napoli, diverse auto sono finite intrappolate nei tombini saltati a causa della furia dell’acqua.

Ma dopo il sole, si sa, spunta sempre l’arcobaleno e così, dopo alcuni minuti di pioggia battente, un grande arcobaleno ha abbracciato Positano per la gioia di tantissimi turisti.