Paura in mare: imbarcazione in fiamme nelle acque tra Cetara ed Erchie / Foto e Video

Paura nelle acque tra Cetara ed Erchie dove un’imbarcazione ha preso improvvisamente fuoco poco dopo le 13.

In pochi istanti la colonna di fumo si è alzata fitta diventando visibile anche a grande distanza.

Strada chiusa a Maiori: la Sita comunica i nuovi percorsi delle corse verso Salerno...

La strada chiusa a Maiori sta causando molti disagi ai residenti della Costiera Amalfitana. Gli automobilisti, così come i mezzi del trasporto pubblico, sono costretti ad utilizzare...

Al momento non si hanno notizie degli occupanti che verosimilmente si sarebbero allontanati in tempo prima che il natante venisse avvolto dalle fiamme sviluppatesi probabilmente nel vano motore posto nella zona posteriore.

Sul posto sono arrivati gli uomini della Guardia Costiera con una motovedetta e un gommone veloce partiti entrambi da Salerno per portare soccorso agli occupanti dell’imbarcazione che si sarebbero lanciati in acqua.

Tantissime persone sia dalla strada statale sovrastante, sia dal molo di Cetara, tutti attirati dal fumo nero che si è elevato alto in pochissimo tempo e dall’odore acre delle vetroresina bruciata, hanno assistito agli interminabili momenti di paura.

Al momento è impossibile stabilire quali siano le cause che hanno provocato l’incendio. Le altre barche che transitavano nella specchio d’acqua sono state allontanate per sicurezza dal gommone e dalla motovedetta della Capitaneria di Porto di Salerno in aTtesa dell’arrivo sul posto di un mezzo antincendio partito dal vicino porto del capoluogo.

Le operazioni di spegnimento dell’incendio sono durate oltre venti minuti e sono state eseguiti con potenti getti di acqua lanciati dal rimorchiatore.

IL COMUNICATO DELLA GUARDIA COSTIERA

Nella tarda mattinata di oggi, la Guardia Costiera di Salerno è stata impegnata in una complessa operazione diretta allo spegnimento di un incendio verificatosi a bordo di un’imbarcazione occupata da quattro persone, ancorata a circa 300 metri dalla costa, nei pressi del porto di Cetara.
La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Salerno, allertata da numerosi bagnanti e diportisti presenti nello specchio acqueo interessato dall’incidente, ha immediatamente messo in moto la macchina dei soccorsi, inviando via mare la dipendente motovedetta dedicata alla ricerca e al soccorso in mare unitamente al battello pneumatico in uso e via terra il personale militare dislocato nel porto di Cetara. Contestualmente, è stato richiesto l’intervento di un mezzo dei Vigili del Fuoco e di un’ambulanza pronta a prestare soccorso, in caso di necessità, agli occupanti dell’unità.

Questi ultimi, infatti, si erano gettati in mare e sono stati tratti in salvo da una imbarcazione vicina ma, fortunatamente, erano in buono stato di salute e non hanno richiesto cure sanitarie. L’attività dei militari è stata quindi diretta all’estinzione dell’incendio con gli strumenti di bordo, in attesa dell’intervento di un rimorchiatore proveniente dal porto di Salerno. Nel corso delle operazioni di spegnimento, l’imbarcazione è affondata senza causare sversamento in mare di sostanze inquinanti. Il proprietario dell’unità ha richiesto l’intervento di una ditta specializzata per la pulizia dello specchio acqueo dai solidi presenti in superficie ed è stato diffidato dalla Capitaneria di porto affinché provveda al recupero dell’imbarcazione. E’ stata avviata un’inchiesta interna dalla locale Autorità marittima per accertare le cause dell’incidente.

Di seguito le immagini dell’imbarcazione in fiamme nelle acque tra Cetara ed Erchie.

Motoscafo in fiamme tra Erchie e Cetara.
Ecco le immagini live

Pubblicato da Amalfinotizie su Domenica 15 settembre 2019