Il Parco Archeologico di Pompei gratis l’8 maggio: ecco tutte le disposizioni

Il Vesuvio visto dagli Scavi di Pompei - Foto by caterina_pagliarin

Mercoledì 8 maggio il Parco Archeologico di Pompei apre gratuitamente le sue porte ai tanti visitatori in occasione di una delle date scelte autonomamente all’interno dell’evento “Io vado al museo”.

La giornata ad ingresso gratuito coincide con la celebrazione della Santa Patrona della città. Al fine di evitare un eccessivo sovraffollamento degli scavi di Pompei, dalla direzione fanno sapere che il Parco si riserverà di chiudere l’accesso al sito, al raggiungimento dei 15 mila ingressi entro le ore 12,00 e di riaprire dopo circa due ore, per consentire un adeguato deflusso dei visitatori presenti all’interno dell’area archeologica.

La Direzione invita a usufruire degli accessi di Piazza Esedra e Porta Marina e ad evitare l’ingresso da Piazza Anfiteatro che potrebbe essere particolarmente congestionato per la contestuale presenza dei pellegrini al Santuario, in occasione della giornata di supplica.

Naufragio tra Punta Campanella e Capri: salvati a largo due bambini e tre adulti

Naufragio tra Punta Campanella e Capria di un'imbarcazione lunga nove metri. A bordo 5 persone di cui 2 bambini, che sono stati salvati dall'intervento degli uomini della...

Si sconsiglia, inoltre, l’utilizzo dell’auto per raggiungere il Parco archeologico e si invita a utilizzare i mezzi pubblici, in particolare la circumvesuviana Linea Napoli – Sorrento, con fermata a Pompei Villa dei Misteri.