Il lavoro incredibile: fare il libraio in un atollo delle Maldive

Un lavoro ideale per chi ama il contatto con la natura e allo stesso tempo è appassionato di libri. L’amore per la natura e quello per la cultura possono andare di pari passo, secondo un particolare annuncio di lavoro che è stato pubblicato di recente e che propone di fare il libraio presso un resort di lusso nell’atollo di Baa.

Non è detto, infatti, che un lavoro debba essere soltanto un sacrificio, visto che si può conciliare con una vacanza da sogno. Ma cerchiamo di saperne di più sui dettagli che riguardano questo particolare lavoro, perché forse qualcuno potrebbe riconoscersi in esso e avere la possibilità di candidarsi.

Che cosa propone l’annuncio di lavoro per fare il libraio in un atollo

Il lavoro di libraio dovrebbe svolgersi in uno dei posti più incantevoli del mondo. Si tratta delle Maldive ed è appunto l’atollo di Baa, all’interno di un resort a cinque stelle. Infatti il resort da qualche tempo sta portando avanti un’iniziativa per offrire ai clienti una libreria.

Ogni anno viene selezionato un responsabile di questa struttura, che svolge il suo lavoro a piedi nudi. Infatti per tutto il periodo dell’incarico si tratta di stare in spiaggia e in mezzo alla natura incontaminata di questo posto incantevole.

Il compito del libraio è quello di consigliare ai clienti quella che potrebbe rivelarsi la loro lettura ideale. Naturalmente i libri si leggono direttamente sdraiati sulla spiaggia oppure su un’amaca che viene appesa sulle palme, il tutto in completo relax in mezzo alla natura. Ma come fare per candidarsi per svolgere questo lavoro così particolare? Scopriamolo nei dettagli.

Come candidarsi per fare il libraio sull’atollo nelle Maldive

Ci sono dei requisiti fondamentali che si devono avere per potersi candidare come libraio in questo atollo. Intanto si deve essere appassionati di libri e poi si deve dimostrare di avere una certa esperienza di vendita nel settore.

Leggi anche: La storia incredibile di Willow, il gatto che torna a casa dopo nove mesi

Bisogna avere anche delle capacità che hanno a che fare con la relazione con il pubblico, infatti il libraio selezionato deve interagire bene con i clienti del resort e consigliarli sulle loro letture. Ecco perché vengono richiesti un certo livello della lingua inglese e delle competenze che hanno a che fare con il social. Il candidato ideale è anche colui che sa organizzare delle lezioni di scrittura creativa.

Leggi anche: Qual è la città più grande del mondo? La risposta è incredibile

C’è tempo per candidarsi fino al 13 agosto, mandando un’e-mail, il curriculum e una lettera di presentazione, allegando anche la recensione di un libro che si è letto da poco.