Il 14 settembre riprendono i Concerti sul Sentiero degli Dei

Mercoledì 14 settembre 2022, dopo la pausa estiva, riprendono i Concerti sul Sentiero degli Dei. 

“Suoni degli Dei” è un’iniziativa organizzata dal Comune di Praiano in collaborazione con Pelagos-Associazione, A.M.C.A. (Associazione Musicale Costiera Amalfitana), la Parrocchia di San Gennaro di Praiano e la compagnia di traghetti Travelmar (trasporti veloci marittimi della Costiera Amalfitana).

L’evento ha ricevuto il patrocinio del Distretto Turistico Costa D’Amalfi e prevede una serie di concerti realizzati a 500 metri dal livello del mare lungo uno dei sentieri più panoramici di tutto il mondo oltre che presso la Chiesa di Santa Maria a Castro.

Sono tanti gli hikers che decidono di fare escursioni sul Sentiero degli Dei. Ogni mercoledì di settembre e ottobre alle ore 11:00, il loro passaggio verrà allietato con le note di Mozart, Telemann, Rossini e Vivaldi interpretate da violini, trombe, flauti e clarinetti.

Grazie ai servizi erogati da Travelmar è possibile raggiungere Positano con i traghetti in partenza da Salerno alle 8:40, da Maiori alle 8:25 e da Minori alle 8:35. Se si vuole partire da Agerola invece basterà prendere il pullman delle 9:30 da Amalfi. Dopo l’evento sarà possibile concludere il Sentiero degli Dei fino a Nocelle (Positano) e ritornare via mare a bordo dei traghetti di TraVelMar. 

Ecco alcuni dei nomi che si esibiranno lungo il Sentiero degli Dei. Il 14 settembre presso la Chiesa di Santa Maria a Castro e il 21 settembre sul Sentiero degli Dei ascolteremo l’ “Arx Duo” con Gessica Viviani e Filomena Costa al clarinetto.

Il 28 settembre e il 19 ottobre sarà la volta del “Duo Flauto & Violino” con Simone Mingo e Sara Rispoli.

Il 5 e il 29 ottobre “I Divergenti- baroque revolution” Vincenzo Scannapieco all’ottavino e Gioacchino Mansi all’Euphonium suoneranno sul Sentiero degli Dei, mentre domenica 9 ottobre si esibiranno alla Chiesa di Santa Maria a Castro.

Si ricorda che la partecipazione a tutti gli eventi dei “Suoni degli Dei” è gratuita e per maggiori informazioni si può consultare il sito internet www.isuonideglidei.com