Sono ormai passati diversi anni da quando Harry Potter è arrivato nelle sale cinematografiche riscuotendo un successo di dimensioni epiche. L’idea di J.K. Rowling è stata a dir poco redditizia e ancora oggi questa saga rimane leggendaria per molti. Se la storia pareva concludersi con Harry Potter e i Doni della morte, un nuovo capitolo si è aggiunto alla storia più seguita di sempre. Stiamo parlando de La Maledizione dell’erede.

La saga di Harry Potter: quando tutto è iniziato

Harry Potter è un giovane maghetto che da un giorno all’altro scopre di avere dei problemi magici e questo cambierà tutta la sua vita. Questo è quanto accade nel corso della prima pellicola, intitolata per l’appunto Harry Potter e la pietra filosofale, uscita nelle sale nel 2001.

Qui Harry scopre la verità sulla tragica morte dei genitori e fa la conoscenza dei suoi amici Ron ed Hermione, ma anche dei suoi grandi rivali. L’anno successivo è invece la volta di Harry Potter e la camera dei segreti, dove il protagonista si ritrova faccia a faccia con il ricordo del suo nemico Voldemort che ovviamente riesce a sconfiggere.

Nel 2004 tocca al terzo capitolo della saga, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Qui il piccolo mago fa la conoscenza del padrino Sirius. Parliamo di un uomo che fino a poco tempo prima aveva classificato come un pericoloso assassino in quanto rinchiuso nella più grande prigione di sempre.

Nel quarto film del 2005, ovvero Harry Potter e il calice di fuoco, Harry dovrà portare a termine delle sfide per il Torneo Tre Maghi e assisterà quindi alla rinascita del suo peggior nemico. Harry Potter e l’ordine della fenice esce invece nel 2007 e vede Hogwarts cadere in mano ai sostenitori di Voldemort mentre Harry e i suoi amici fiondano l’esercito di Silente per combatterlo.

Nel 2009 esce Harry Potter e il principe mezzosangue e qui Harry scopre dei nuovi lati della personalità di Voldemort come il suo talento nelle Pozioni. Gli ultimi due film, intitolati rispettivamente Harry Potter e i Doni della Morte Parte 1 e 2 si basano sulla battaglia finale tra il bene e il male.

Leggi anche: Sapete in che anno è ambientato Harry Potter e la pietra filosofale? La verità

Harry Potter e la maledizione dell’erede diventerà un film?

Qualche anno dopo J.K Rowling ha deciso di riprendere in mano la storia di Harry Potter sfornando un nuovo capitolo della saga letteraria che però differisce molto dai libri precedenti.

Leggi anche: Che cosa hanno combinato gli attori di Harry Potter sul set: da non credere!

Parliamo infatti di una sorta di copione teatrale che narra le vicende dei figli di Harry, Ron ed Hermione, che dopo anni si ritrovano a tornare ad Hogwarts, Hermione è diventata il Ministro della magia mentre Ron ed Harry cacciano le creature oscure. I tre ragazzini si ritroveranno inoltre a fare amicizia con il figlio di Draco Malfoy, con cui nascerà una grande simpatia.

Pare inoltre che uno dei figli di Harry e Ginny venga smistato in Serpeverde, cosa che non era mai successa. Sarà inoltre presente la figlia segreta di Voldemort e di Bellatrix Lestrange che, ovviamente, coinvolgerà i protagonisti in una nuova storia. Per il momento non sappiamo ancora se anche quest’opera diventerà un film, ma tutti speriamo di vedere ancora Harry Potter sulle scene.

Fonte: Caleel

Articolo successivo

Agerola, rischio frana lungo la 366: l’appello del consigliere Medaglia