La Costiera Amalfitana protagonista della nuova guida di Repubblica

foto Pino Izzo

È il vademecum completo per vivere l’estate in uno dei punti più belli al mondo: la nuova Guida di Repubblica “Parco dei Monti Lattari – Costiera Sorrentina e Amalfitana” in oltre trecento pagine permette di scoprire gli scorci da sogno dei comuni del Parco Regionale, che comprende la quasi totalità della Penisola Sorrentina, a cavallo tra le province di Napoli e Salerno, tra cui località iconiche come Positano, Ravello e Amalfi, ma anche città celebri come Vico Equense e Gragnano e perle nascoste come Lettere, Atrani, Tramonti, Maiori, Pimonte e Agerola, solo per citare alcuni dei 27 borghi: ad ognuno di essi è dedicato un itinerario ricco di curiosità, luoghi da scoprire e consigli.

Il volume si apre con le interviste inedite a due testimonial d’eccezione: Isabella Rossellini e Pippo Corsi Zeffirelli. A seguire, il capitolo degli Itinerari d’autore raccoglie le interviste a personaggi celebri amanti dei territori del Parco: Antonella Clerici, Eleonora Abbagnato, Alessandro Siani, Giovanni Amura, Vienna Cammarota, Dario Vergassola, Massimo Sansavi- ni e Hidenobu Jinnai.

E se la sezione Il Parco passa in rassegna le iniziative dell’ente, gli Itinerari culturali, in deci- ne di pagine, seguono le orme dei grandi che son passati di qui, da Pablo Picasso a Brad Pitt, da Gore Vidal a Rudolf Nureyev. Ville e musei è invece il capitolo che esplora residenze come Villa Rufolo e Villa Cimbrone, mentre gli Itinerari naturali guidano il lettore alla scoperta di 22 percorsi nella natura, dal Sentiero degli Dei alle vette del Monte Faito.

Il Paradiso delle Signore: il day time di Rai 1 cambia orario di messa...

Il Paradiso delle Signore è una delle serie televisive prodotte dalla Rai più seguita degli ultimi tempi. Le avventure delle veneri e il coraggio...

Ma la Guida è anche un vademecum completo per scoprire i migliori indirizzi per mangiare, comprare e dormire. Ecco allora 230 locali segnalati tra ristoranti, b&b, dimore, botteghe del gusto e pizzerie, tra trattorie tipiche e ristoranti gourmet, divisi tra le tre aree del Parco: Costiera Amalfitana, Costiera Sorrentina e Agro Nocerino.

“Alzi lo sguardo verso le cime verdi dei Monti Lattari, sogni percorsi, itinerari, bellezze pro- rompenti di una natura che col Parco riesce ancora ad ammaliare e a rapire. E già ti senti meglio. Respiri, il cervello si schiude e riposa”, scrive Giuseppe Cerasa, direttore delle Guide di Repubblica, nella sua introduzione al volume.

Mentre il presidente dell’Ente Parco, Tristano dello Ioio, aggiunge nella sua prefazione: “Visitare il Parco Regionale dei Monti Lattari è facile ed emozionante, la sua fitta rete di sentieri consente di sperimentare appieno la convivenza tra montagna e mare”.

Infine, l’assessore al Turismo della Regione Campania, Felice Casucci, nella prefazione della Guida chiosa: “La storia di questi monti si colora del suo pastello lattiginoso che, con mano sicura, dal Faito digrada fino al mare, guardando due golfi, molti sentieri e una luce che acceca”.

Completano il volume le sezioni dedicate a Feste e festival, ai Produttori di vino, agli Itinerari del gusto e ai prodotti tipici, ai Mestieri del Parco e alle Ricette degli chef.

La Guida di Repubblica “Parco dei Monti Lattari – Costiera Sorrentina e Amalfitana” sarà disponibile in edicola (10,90 euro + il prezzo del quotidiano) e online sul nostro sito: Ilmioabbonamento.it dal 30 luglio e subito dopo in libreria e online su Amazon e Ibs.